Claudio Sona dopo Uomini e Donne scrive un libro: ‘Non sarà un’autobiografia’

L'ex protagonista del trono gay di Canale 5 è pronto per stupire i fan con un libro: Claudio Sona, dopo Uomini e Donne, sarà autore di un racconto incentrato sulle 'non difficoltà' dell'essere gay. Niente autobiografia, dunque, per l'ex fidanzato di Mario Serpa che, intervistato prima di una serata in discoteca, non ha esitato a smentire il ritorno di fiamma con l'ex corteggiatore e a spiegare i reali motivi della rottura.

da , il

    Claudio Sona dopo Uomini e Donne scrive un libro: ‘Non sarà un’autobiografia’

    L’ex del trono gay, Claudio Sona, dopo Uomini e Donne è pronto per scrivere un libro, ma non si tratterà di un’autobiografia. L’ex fidanzato di Mario Serpa, divenuto noto grazie al dating show di Canale 5 condotto da Maria De Filippi, ha annunciato di voler raccontare le ‘non difficoltà’ dell’essere omosessuale mettendo i suoi pensieri nero su bianco. Intervistato prima di una serata in discoteca, inoltre, Sona ha precisato di non essere più impegnato con l’ex corteggiatore di Uomini e Donne, ma di essere ‘single’ e pronto a ‘conoscere delle persone’.

    Nessuno, tuttavia, si sarebbe aspettato che dopo Uomini e Donne Claudio Sona potesse scrivere un libro: in base a quanto dichiarato dall’ex del trono gay – il primo nella storia del dating show di Canale 5 – il progetto sembra già essere in cantiere e il giovane imprenditore veronese pare avere le idee molto chiare. ‘[…] Il titolo ce l’ho ma non te lo posso dire. Non sarà biografico, anche perché biografie ne hanno scritte anche i cani, ma parlerò della non difficoltà ad esser gay: […] io non ho avuto queste difficoltà e quindi…’ – e prosegue annunciando il periodo in cui il libro verrà pubblicato – ‘Dovrebbe uscire per settembre!’.

    Claudio Sona di Uomini e Donne: i progetti dopo Mario Serpa

    Conclusa la parentesi Uomini e Donne e terminata definitivamente la storia con Mario Serpa, Claudio Sona, dunque, pare essere pronto per una nuova avventura professionale. Tuttavia, l’ex del trono gay, che ha accennato i suoi progetti lavorativi prima di una serata in discoteca a Milano Marittima, non ha rinunciato a rispondere ad alcune domande relative la relazione nata davanti alle telecamere di Canale 5 con l’ex corteggiatore romano: ‘A Uomini e Donne non ci si innamora di una persona, ma di un ideale che potrebbe rappresentare quella persona, perché ci si conosce troppo poco in due ore a settimana’ – ha spiegato Claudio, mettendo definitivamente a tacere le voci che parlavano di un ritorno di fiamma con Mario – ‘Sono single! […] Sono pronto a conoscere delle persone, anche perché l’amore è una cosa che arriva e non faccio nessun tipo di pronostico’.

    Uomini e Donne, Claudio Sona e Mario Serpa si sono lasciati: i motivi della rottura

    Infine, Claudio Sona ha spiegato quali sono stati i motivi della rottura con Mario Serpa: ‘Tanti siti, tante persone, per vendere copie inventavano tante cose su di noi quindi ci hanno un po’ messo in difficoltà’ – ha spiegato l’ex del trono gay – ‘Credo che all’inizio di una conoscenza una delle cose fondamentali sia la fiducia che si può avere nei confronti dell’altro e quando cominciano a inventare cose non vere, mettono la pulce nell’orecchio e, da lì, detta tante volte può diventare realtà’ – e prosegue facendo riferimento ai rumors che parlavano di un ritorno di fiamma con l’ex storico fidanzato, Juan Fran Sierra – ‘Non è mai nata tutta questa fiducia da parte di entrambi perché tutte queste voci non vere continuavano a metterci in difficoltà. Questo non è stato il motivo fondamentale, ma sono state tante cose che alla fine hanno fatto in modo che non si creasse quell’amore che si sarebbe dovuto creare’.