Clarice, su Lifetime la serie tv con la protagonista de ‘Il silenzio degli innocenti’

Clarice, in arrivo su Lifetime la serie tv con la protagonista de ‘Il silenzio degli innocenti’ e ‘Hannibal’

da , il

    cast_jodie

    La saga di Thomas Harris potrebbe ‘sdoppiarsi’ l’anno prossimo in tv, dopo Hannibal di Bryan Fuller arriva infatti Clarice, serie tv drammatica di Lifetime in fase di primissimo sviluppo che sarà basato sull’agente Clarice Sterling, personaggio interpretato da Jodie Foster ne Il silenzio degli innocenti (che valse all’attrice il premio Oscar) e da Julian Moore in Hannibal. La notizia è riportata da TV Guide…e dopo il salto trovate tutto quello che c’è da sapere sul nuovo show!

    Lifetime tenta da tempo di trovare un procedurale che funzioni, sarà la volta buona con Clarice? Basato sul personaggio creato da Thomas Harris, lo show vedrà protagonista una giovane Clarice Sterling appena uscita dall’accademia dell’FBI, ma già promessa del Bureau: come già nel libro, la giovane Clarice è vissuta in West Virginia fino all’età di 10 anni, per poi spostarsi nella fattoria di suo zio dopo la morte del padre, un poliziotto ucciso mentre era in servizio. Un’ospitata breve, visto che la nostra fuggirà dalla fattoria e finirà in orfanatrofio, per poi iscriversi all’accademia dell’FBI dopo il college.

    Clarice dovrebbe quindi essere un procedurale ‘standard’, con protagonista una giovane e brillante agente dell’FBI che, uscita dall’accademia, impara a fare i conti con gli ‘ostacoli’ che derivano dall’essere un federale, e con un superiore scortese e perennemente risentito quale Paul Krendler. A produrre la serie – una risposta indiretta ad Hannibal di NBC, tredici episodi sceneggiati da Bryan Fuller che racconteranno l’amicizia tra il celebre psichiatra/cannibale e il giovane profiler dell’FBI Will Graham (Hugh Dancy) – sarà la MGM, che comincerà la produzione appena troverà i protagonisti e uno sceneggiatore.