Citroën: web sitcom con Diego & La Pina

Citroën: web sitcom con Diego & La Pina

Per il lancio della nuova Citroën C3 Picasso, la casa francese ha sviluppato un'interessante strategia di brand entertainment lanciando una vera e propria spot sitcom in cinque episodi visibile sul web

da in Fiction italiane, Sitcom, Spot, Video, Web
Ultimo aggiornamento:

    Tv, internet e radio si fondono per il lancio della nuova C3 Picasso: la Citroën ha infatti ideato una vera e propria sitcom, Questa Macchina non è un Albergo, in onda anche su YouTube. Protagonisti Diego & La Pina di Radio Deejay. In alto uno degli episodi già on line.

    Si può tranquillamente definire una fiction interstiziale quella realizzata da Citroën e diffusa via Internet: un accattivante progetto di brand entertainment che mira a coinvolgere il pubblico giovane con una sitcom in cinque puntate che ha per protagonista una coppia come tante alle prese con la propria quotidianità, ambientata però nell’abitacolo della nuova C3 Picasso.

    A fare da filo narrativo a Questa Macchina non è un Albergo troviamo, oltre ai protagonisti, i valori su cui si fonda la filosofia dell’ultima nata in casa Citroën, ovvero l’originalità e lo spazio, croce e delizia di ogni coppia che si rispetti.

    Se poi i volti, e le voci, sono quelle ironiche e dissacranti di Diego & La Pina, il divertimento è assicurato.

    I cinque episodi prodotti per esaltare le caratteristiche dell’auto, pensata per mettere a proprio agio i passeggeri e per accompagnarli ovunque la loro vita li porti, sono programmati con una cadenza quasi televisiva: le prime due puntate, Basta Ridere e Scambio di Coppia, sono già visibili sul sito dedicato http://sitcom.citroenit.it, sulla web TV di Citroën (http://webtv.citroen.it/ rel=”nofollow”) e sul canale dedicato di YouTube (http://www.youtube.com/user/MacchinaNoAlbergo); le altre tre – Ballo in maschera, Hobby e Casalinghe Disperate – saranno disponibili ogni due settimane. A rendere ancora più interattiva la campagna ideata da Citroën, la possibilità per gli utenti di Facebook e Twitter di condividere con gli amici i cinque episodi di Questa Macchina non è un Albergo.

    Un appuntamento da non perdere, che mescola fiction tv, spot, web e radio per un esperimento multipiattaforma davvero interessante.

    410

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fiction italianeSitcomSpotVideoWeb