Chuck e Rockville, parla Josh Schwartz

Chuck e Rockville, parla Josh Schwartz

Il futuro della serie con protagonisti Zachary Levi e Yvonne Strahovski è molto incerto, e fermo restando che Chuck è uno dei prodotti più brillanti delle ultime stagioni, la NBC non avrebbe intenzione di ordinare una terza stagione dello show, tanto che Josh Schwartz starebbe già scrivendo una season finale (puntata di fine stagione che possa eventualmente fungere anche da series finale (addio per sempre, Chuck)

    Zachary Levi e Yvonne Strahovski, Chuck

    Panico tra i fan di Chuck, dato che secondo rumors emersi nei giorni scorsi (e nonostante la fiducia della NBC) potrebbe chiudere con questa seconda stagione…possibile?

    Il futuro della serie con protagonisti Zachary Levi e Yvonne Strahovski è molto incerto, e fermo restando che Chuck è uno dei prodotti più brillanti delle ultime stagioni, la NBC non avrebbe intenzione di ordinare una terza stagione dello show, tanto che Josh Schwartz starebbe già scrivendo una season finale (puntata di fine stagione che possa eventualmente fungere anche da series finale (addio per sempre, Chuck).

    Sulla news ci sono poche conferme, dato che lo stesso Schwartz, nel corso di un’intervista ad E! News, si è detto “ottimista” su un eventuale rinnovo di Chuck da parte della rete. Lo sceneggiatore e produttore esecutivo ha ammesso che questo non è un buon periodo per la serie (complice anche un palinsesto allucinante) “anche se rimango ottimista sul fatto che ci rinnoveranno. La NBC, ha aggiunto Schwartz, ama lo show, ma noi siamo nel più incredibile periodo competitivo per quanto riguarda la tv, e Chuck ha uno slot difficile.

    Per la season finale, i fan possono comunque aspettarsi tanta emozione e il solito ‘pacchetto’ di azione…e che qualcuno scopra il segreto di Chuck!“.

    Nella stessa intervista, Schwartz smentisce che lo spinoff di Gossip Girl si chiami Lily (“ad oggi è previsto solo un backdoor pilot in Gossip Girl, non una serie“), mentre parla di Rockville, webserie per il sito WB.com che sarà lanciata come programmazione originale.

    Ho sempre voluto fare qualcosa di collegato al mondo della musica, ha spiegato Schwartz, mondo che ho amato e frequentato da giovane, e quindi Rockville è un modo per mettere in piazza la mia nostalgia, e ricreare quei tempi che mi sono sempre piaciuti un sacco“.

    417

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI