Chiambretti: nessuna polemica con Le Iene

Chiambretti: nessuna polemica con Le Iene

Rientra, prima ancora di iniziare, la polemica tra Piero Chiambretti e Davide Parenti, autore storico de Le Iene: erano circolate voci su dissapori tra i due, dovuti al fatto che Le Iene non ricordano mai l'appuntamento con Chiambretti Night

    Davide Parenti, Piero Chiambretti

    Rientra, prima ancora di iniziare, la polemica tra Piero Chiambretti e Davide Parenti, autore storico de Le Iene: erano circolate voci su dissapori tra i due, dovuti al fatto che Le Iene non ricordano mai l’appuntamento con Chiambretti Night.

    E’stato Alfonso Signorini, dalle pagine di Chi, a parlare di dissapori tra Piero Chiambretti e Davide Parenti, capo degli autori de Le Iene. Stando a Signorini Pierino era stufo del fatto che Luca, Paolo e Ilary Blasi, conduttori de Le Iene Show, da un paio settimane non ricordassero mai al pubblico l’appuntamento con Chiambretti Night.
    Noi e le Iene siamo Parenti, non serpenti” dice Chiambretti, che con uno dei suoi giochi di parole smonta il direttore di Chi.

    Nessuno screzio, quindi, e nessuna pace da sancire per Parenti e Chiambretti, che proprio in queste ore ha raccontato di aver ricevuto tempo fa dalla Lux Vide la proposta di interpretare il Grillo Parlante nella trasposizione di Pinocchio, ruolo poi andato a Luciana Littizzetto. “All’epoca il regista doveva essere l’amico Alessandro D’Alatri, poi venne cambiato. Rifiutai comunque la proposta, non mi sentivo adatto, in quanto sono convinto che uno debba fare bene quello sa fare…”: bravo Pierino, ti sei salvato da una trasposizione davvero discutibile.

    294

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI