Chi l’Ha Visto? si sposta al mercoledì: si parte con i casi Orlandi e Scazzi

Chi l’Ha Visto? si sposta al mercoledì: si parte con i casi Orlandi e Scazzi

Chi l'ha visto? torna questa sera su RaiTre e si riparte dai casi di Emanuela Orlandi e di Sarah Scazzi

    Il giallo di Emanuela Orlandi e la scomparsa di Sarah Scazzi sono al centro della prima puntata della nuova stagione di Chi L’Ha Visto? che torna su RaiTre ma nell’insolita collocazione del mercoledì sera. Federica Sciarelli torna all’investigazione ripartendo da un cold case come quello del rapimento di Emanuela Orlandi, avvenuto nel 1983 ma che proprio grazie all’interessamento della trasmissione di RaiTre ha vissuto negli ultimi mesi un’incredibile accellerazione nelle indagini, e da uno di stretta attualità, quello di Sarah Scazzi, sparita da Avetrana ormai 20 giorni fa. Chi l’Ha Visto?, intanto, si inizia a configurare come un programma ‘scomodo’, indicato come uno dei motivi che ha portato all’allontanamento di Paolo Ruffini, direttore di RaiTre ora reintegrato.

    Torna Chi l’Ha Visto? e lo fa puntando su uno dei cold case più inquietanti della nostra storia, quello della scomparsa di Emanuela Orlandi, la 15enne della Città del Vaticano scomparsa in circostanze misteriose il 22 giugno del 1983 e mai più ritrovata. Proprio grande all’interessamento del programma, tornato insistentemente a parlare del caso negli ultimi anni, il caso è stato riaperto individuando un coivolgimento diretto della Banda della Magliana.
    E si riparte proprio da una nuova testimonianza legata alle responsabilità della Banda, ricevuta quest’estate dalla redazione. “Mi trovavo in un noto ristorante di Roma. Ho sentito due uomini legati alla Banda della Magliana, e in particolare a De Pedis, parlare di una ragazzina da prelevare perché bisognava recuperare del denaro“: questa la segnalazione arrivata alla redazione e che verrà trasmessa questa sera nella prima puntata.

    Il testimone ha specificato che si trattava di due delle persone che sono entrate ultimamente nelle indagini sul rapimento di Emanuela Orlandi. Nella loro conversazione i due avrebbero parlato di una Bmw da usare per il rapimento. L’uomo ha detto di conoscere bene le persone che sedevano al tavolo del ristorante perché aveva avuto contatti con la Banda della Magliana. “So che le mie rivelazioni non faranno piacere, ma ho già messo tutto quello che so al sicuro“, ha aggiunto il testimone, pronto a ripetere alla Procura di Roma quello che ha rivelato al programma.

    La Sciarelli e Chi L’Ha Visto? non mollano: dopo il ritrovamento del cadavere di Elisa Claps, altro caso particolarmente battuto dal programma, ora si lavora per la soluzione di uno dei più fitti misteri italiani. L’appuntamento è per questa sera alle 21.05 su RaiTre.

    428

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI