Chi l’ha visto, il Conte Furbetto telefona in diretta e minaccia di querela Federica Sciarelli

Chi l’ha visto, il Conte Furbetto telefona in diretta e minaccia di querela Federica Sciarelli

Chi l'Ha visto e il Conte Furbetto: alterco in diretta nella puntata di mercoledì 20 novembre tra Federica Sciarelli e un uomo presumibilmente coinvolto con la scomparsa di una donna

da in Chi l'ha visto, Programmi TV, Rai 3
Ultimo aggiornamento:

    Chil'havisto,sciarelli

    Chi l’ha visto? E che è successo? Lo chiediamo al Conte Furbetto. Capirete dopo il salto di cosa si tratta. La domanda sorge spontanea, ce lo propone il programma in fondo. E’ successo ieri sera, pochi minuti prima che Federica Sciarelli congedasse dalla consueta puntata settimanale, tra le solite ricerche di scomparsi e le misteriose sorti dei malcapitati.

    Sul finale, qualcosa di inaspettato ha spiazzato il pubblico e la stessa conduttrice: tale Conte Furbetto (nome con cui si sarebbe fatto chiamare su Facebook l’uomo in questione) ha telefonato in diretta e ha avuto un alterco con Federica Sciarelli, minacciando di querelare per diffamazione e chiedendo a gran voce che gli fossero riconosciute scuse pubbliche perché la redazione e la conduttrice – a suo dire – avrebbero messo in atto un’operazione mediatica volta a “spu**anare” la sua persona.

    Facciamo un passo indietro e cerchiamo di capire come mai è capitato e chi è il Conte Furbetto. Il programma dunque si è occupato anche ieri sera del caso di Maria Angela Albertoni, una donna di sessantasei anni scomparsa lo scorso 3 novembre affezionata al mondo degli angeli.

    Secondo quanto ricostruito dal programma e dalla cronache più diverse, l’uomo – su Facebook originariamente col nome “Conte Furbetto” e successivamente “Principe buono” – avrebbe avuto delle conversazioni con la donna scomparsa, così ieri sera ha deciso di intervenire in diretta telefonando a Rai3, per rimarcare la sua posizione da “estraneo” ai fatti contestati.

    Da qui la richiesta di scuse alla conduttrice, puntualmente evasa dalla stessa, e la “promessa” di una querela per diffamazione. L’autocontrollo invidiabile e la professionalità di Federica Sciarelli, al timone del programma da anni, hanno evitato il peggio. Infatti la conduttrice dal biondo caschetto ha chiosato con un pizzico di velata ironia:

    Buona notte a tutti anche al Conte Furbetto“.

    357

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Chi l'ha vistoProgrammi TVRai 3