Checco Zalone, il trailer di Cado dalle Nubi (video)

Checco Zalone sarà presto al cinema con il suo primo film, Cado dalle Nubi, in uscita il 27 novembre di cui ha fatto vedere in anteprima il trailer durante il suo Checco Zalone Sciò

da , il

    Checco Zalone sarà presto al cinema con il suo primo film, Cado dalle Nubi, in uscita il 27 novembre di cui ha fatto vedere in anteprima il trailer durante il suo Checco Zalone Sciò. In alto il trailer.

    Una produzione seria, targata Taodue e distribuita da Medusa: non male per Checco Zalone, impostosi negli ultimi anni per le sue straordinarie parodie dei principali cantanti italiani, da Eros Ramazzotti a Laura Pausini, da Gigi D’Alessio a Carmen Consoli, di cui parodia non soltanto le caratteristiche vocali, ma soprattutto i testi.

    Sono la foglia di fico di Mediaset” ha detto di sé Checco in un’intervista al Magazine del Corriere della Sera: in poche parole Checco è convinto, tra il serio e il faceto, che a lui sia concesso tutto, anche scherzare sui politici di centrodestra (Berlusconi in testa) per dimostrare che a Mediaset non c’è censura. E come prova Zalone esibisce la sua personale versione de La Canzone di Marinella, tutta dedicata al caso D’Addario/Berlusconi, che vi facciamo risentire in basso. Un pezzo ascoltato in anteprima dalla dirigenza (anche perché il programma era registrato da tempo) e non ‘censurato’.

    Senza contare La Tarantella del Centrodestra, in basso.

    Del resto Checco Zalone è amatissimo: censurarlo sarebbe un autogol.