Che Tempo che Fa, stasera l’ultimo speciale

Che Tempo che Fa, stasera l’ultimo speciale

Quarto e ultimo Speciale per Che Tempo Che Fa, la trasmissione di Fabzio Fazio in onda questa sera dalle 21

    Quarto e ultimo speciale di Che Tempo che Fa

    Va in onda questa sera in prima serata su RaiTre il quarto e ultimo speciale di Che Tempo Che Fa: ospiti della serata lo scrittore Erri De Luca, il Cardinale Dionigi Tettamanzi, l’astronauta Buzz Aldrin, Francesco Totti ed Eros Ramazzotti. Un parterre quanto mai vario, completato dalla presenza di Antonio Albanese.

    Una cinquina del genere è davvero difficile da ricordare in tv: cinque nomi assolutamente diversi tra loro si incrociano questa sera negli studi di Che Tempo che Fa per l’ultimo speciale di prima serata della stagione. Un ciclo che ha esordito l’11 dicembre 2008 con la serata dedicata alla canzone napoletana con Andrea Bocelli e che ha visto in seguito l’omaggio a Fabrizio de Andrè (Fabrizio 2009, 11 gennaio 2009) e la puntata con Roberto Saviano in onda lo scorso 25 marzo.

    Per l’ultimo appuntamento da prime time (la striscia del weekend si concluderà domenica 31 maggio) non è stata organizzata una puntata tematica, ma una serata assolutamente eccentrica che si apre con un lungo racconto girato da Erri De Luca a Lampedusa, porta dell’Occidente per migliaia di migranti, luogo simbolico in cui si incontrano e scontrano civiltà e culture diverse, teatro di solidarietà e di razzismo.

    Al fianco di Fabio Fazio, sulla consueta poltroncina bianca, si accomoderanno il Cardinale Dionigi Tettamanzi, Arcivescovo di Milano dal 15 maggio in libreria con Non c’è futuro senza solidarietà, Buzz Aldrin, il secondo uomo a mettere piede sulla Luna il 20 luglio 1969, Francesco Totti, capitano e bandiera della Roma in libreria dal 19 maggio con Quando i bambini fanno “ahò”, sintesi della sua esperienza da Mister nella sua Scuola Calcio, ed Eros Ramazzotti, che con la sua band eseguirà live Parla con me e Ali e Radici, brano che dà il titolo al suo nuovo cd in uscita venerdì 22 maggio.

    La lunga serata (la chiusura è prevista per le 23.30) prevede anche la presenza di Antonio Albanese nelle vesti di Ministro della Paura, perfetto in clima elettorale. L’appuntamento, quindi, è per questa sera dalle 21.10 su RaiTre.

    468