Che Tempo che Fa: Luciana Littizzetto e la ‘marmotta’ di Belen a Sanremo, ‘il carnevale della Tv’ (video)

Che Tempo che Fa: Luciana Littizzetto e la ‘marmotta’ di Belen a Sanremo, ‘il carnevale della Tv’ (video)

Il commento di Luciana Littizzetto a Sanremo 2012 e alla 'farfalla' di Belen a Che Tempo che Fa di domenica 19 febbraio 2012: il video

    Luciana Littizzetto poteva mai esimersi dal commentare la ‘farfallina’ di Belen Rodriguez a Sanremo 2012? Ovviamente no e così il Festival diventa il cuore del suo intervento domenicale a Che Tempo che Fa di ieri, domenica 19 febbraio 2012. La farfalla diventa una ‘marmotta’, un buon ‘viatico’ per affrontare la discriminazione della donna nella tv italiana, anche in rapporto al grande spazio offerto a Celentano: ‘Anche noi donne sappiamo dire ‘sciocchezze’, quando daranno anche a noi tanto spazio a Sanremo?‘. La migliore definizione di Sanremo, però, la dà Fabio Fazio.

    Belen, a me non importa se decidi di andare in giro con la marmotta di fuori. Hai scelto di buttarla sul fisico, e hai fatto bene. Di certo fai prima rispetto a noi che ci facciamo un maz*o così. Se pensi di passare alla storia per aver fatto vedere la farfallina e credi per questo di aver fatto una figata non sarò certo io a farti cambiare idea… Però almeno non ti stupire di quanto è successo…‘. Luciana Littizzetto è decisamente avvelenata contro Belen Rodriguez e l’immagine che di sé ha dato sul palco dell’Ariston scendendo per le scale con quell’abito rosaceleste (burino si veste, peraltro) che ha svelato un tatuaggio che per giorni (e ancora) fa discutere l’Italia televisiva.

    La Littizzetto mostra, però di non aver letto le dichiarazioni rilasciate da Belen all’indomani, nella quale rivendicava la scelta di presentarsi sul palco per quella che è, una showgirl. Non le ha lette, o finge di non averle fatte, Luciana Littizzetto che imposta sulla farfalla dell’argentina (‘E’ uguale a quella della Rai … gliel’ha tatuata Mazza‘) gran parte del suo intervento, ribadendo (forse una volta di troppo) che le donne sono un’altra cosa.

    Ne ha per tutti, comunque, Celentano compreso: ma forse è Fazio - che ha alle spalle ben due Sanremo, peraltro di enorme successo – a dare del Festival la migliore definizione: ‘Siamo nella settimana di Carnevale, no? Ebbene Sanremo è il Carnevale della tv…‘. Non fa una grinza.

    384

     
     
     
     
     
    ALTRE NOTIZIE