Che Tempo che Fa, la letterina a Babbo Natale di Luciana Littizzetto (video)

Il video di Luciana Littizzetto a Che Tempo che Fa di domenica 18/12/2011: la sua letterina a Babbo Natale

da , il

    Luciana Littizzetto approfitta del suo spazio personale nell’appuntamento domenicale di Che Tempo che Fa per mandare una bella letterina a Babbo Natale: del resto manca solo una settimana al Natale, quindi è bene elencare al barbuto e bonario vecchietto (categoria alquanto in difficoltà in questo dicembre 2011) una lista di ‘desiderata’, soprattutto in vista del difficile 2012 che ci aspetta. In alto il video della lettera di Luciana Littizzetto a Babbo Natale a Che Tempo che Fa del 18 dicembre 2012.

    Tra attualità e politica, Luciana Littizzetto non perde occasione per concludere la puntata domenicale di Che Tempo che Fa con una sua personalissima ‘disamina’ delle curiosità della settimana. La Littizzetto spazia dai modelli ‘strafighi’ di una ormai celebre boutique milanese alle frustrazioni del periodo pre-natalizio, per arrivare poi al cuore del suo intervento, che ruota intorno alle ultime dichiarazioni di Umberto Bossi – convinto del ritorno della Lira e nel contempo deciso a coniare di una moneta padana e ampiamente preso in giro dalla comica torinese – e alla manovra di ‘Montblanc’ (A forza di limare il suppostone ce lo metteranno in orizzontale, dice la Littizzetto). La Manovra Monti, ancora al vaglio del Parlamento, è l’inevitabile leit-motiv degli interventi comico-satirici di tv e diventa oggetto anche della letterina di Lucianina, che non manca anche di chiedere a Babbo Natale di far fare pace a Milly Carlucci e Barbara d’Urso e di far riposare le labbra di Nicole Minetti. Pioveranno critiche, non c’è dubbio.

    E di critiche in settimana la Littizzetto ne ha fronteggiate non poche: il deputato leghista Roberto Bonanno (quello de ‘La Padania esiste perché c’è il Grana padano’) non ha apprezzato il commento espresso dalla comica nel suo intervento di domenica scorsa. In basso la sintesi del ‘caso’ con la risposta di Bonanno a La Zanzara di Radio 24: E’ comunista con i soldi ed è un ce**o…. Vale la pena meditarci?