Che Tempo che Fa 18/3/12, i commenti di Luciana Littizzetto dopo Elsa Fornero [VIDEO]

Che Tempo che Fa 18/3/12, i commenti di Luciana Littizzetto dopo Elsa Fornero [VIDEO]

I video di Che Tempo Che Fa di domenica 18 marzo 2012, da Luciana Littizzetto a Elsa Fornero

da in Che tempo che fa, Luciana Littizzetto, Video
Ultimo aggiornamento:

    Littizzetto Fazio_che tempo che fa_18 3 2012

    ‘Com’è possibile che una stessa regione, una stessa città, produca persone così diverse‘: così Fabio Fazio introduce Luciana Littizzetto al termine dell’intervista con il ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Elsa Fornero, che ha commentato a Che Tempo Che Fa la difficile trarrativa per la riforma del mercato del Lavoro. Inevitabilmente, la presenza della Fornero influenza l’intervento di Lucianina, che dà la ‘sua’ versione dei fatti sul braccio di ferro tra Governo e parti sociali. Di seguito il video di Luciana Littizzetto e di Elsa Fornero a Che Tempo che Fa di domenica 18 marzo 2012.

    Va come sempre ‘di palo in frasca’ Luciana Littizzetto nel commentare i fatti della settimana nella sua finestra domenicale a Che Tempo Che Fa. Si parte facendo qualche battuta sul possibile ritrovamento di un dipinto di Leonardo, la scomparsa Battaglia di Anghiari, sotto un quadro del Vasari e si prosegue facendo un po’ la morale a Emma Marrone (di cui la comica torinese non ricorda il nome) e ad Anna Tatangelo, entrambe ‘uscite di seno’ in una performance a Ballando con le Stelle 2012. ‘Ci sono dei piccoli accorgimenti moderni se non si vuole far vedere nulla al pubblico…. i reggiseni!‘, scherza la Littizzetto, che però fa così finta di non sapere che gli abiti di scena sono in genere quanto di meno pratico la sartoria possa offrire.

    Si arriva, poi, al make-up per uomini, dalla matita al ‘man’scara, passando per il collant da uomo, sbarcato già sul mercato con tanto di sito internet che pubblicizza il prodotto e ne spiega il ‘funzionamento’. Non bastavano le torture per le donne?

    Ma il cuore del suo intervento è dedicato proprio alla Fornero e al gran bailamme mediatico che da settimane accompagna le trattative per la riforma del mercato del lavoro.

    Vista la gran calma con cui il ministro ha illustrato in tv l’andamento degli incontri, la Littizzetto giunge alla conclusione che tutta la tensione sia scatenata dalla stampa, sempre alla ricerca di un titolo ad effetto. Beh, non è proprio una novità.

    In basso i video della puntata di Che Tempo Che Fa di ieri, domenica 18 marzo, partendo dalla Fornero e arrivando alla Littizzetto.

    440

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Che tempo che faLuciana LittizzettoVideo