Che Palle, nuova sigla di Striscia per Greggio e Iacchetti

A C'è Posta per Te Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti hanno dato vita a un momento di alto trash tv: un'occasione per presentare una nuova sigla per Striscia la Notizia, Che Palle, proposta da un'accanita fan che rivediamo in un video

da , il

    Si sono vissuti momenti di altissima tv sabato sera a C’è Posta per Te, tutto materiale utile per la rubrica ‘I Nuovi Mostri’ di Striscia la Notizia. Ospiti di Maria De Filippi Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti hanno incontrato una piccola galleria degli orrori che ha confezionato la nuova sigla di Striscia, dall’esauriente titolo “Che Palle“. In alto l’imperdibile video.

    Ben 8.000.000 milioni di telespettatori hanno seguito sabato sera il blocco dedicato a Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti, ospiti annuali di Maria De Filippi. Come lo scorso anno, i due sono stati oggetto di attenzioni ‘morbose’ da parte di un gruppo di fans davvero sui generis. Ricordiamo tra loro Ersilia, ballerina letteralmente ‘a tutto tondo’, Rosetta, attempata danzatrice di tette, il Velino, altro ballerino desideroso di conquistare il bancone di Striscia: tutti e tre usciti dal ‘vivaio’ de La Corrida di Scotti. A questi si aggiunge Wilma (‘dammi la clava!’) che ha proposto al duo una nuova sigla per Striscia la Notizia, Che Palle, che ha fatto da sigla di chiusura per il memorabile momento di tv che la Nostra Signora del Trash ci ha regalato sabato sera e su cui tutti hanno dato il meglio di sè, Velino ed Ersilia in particolare.

    Come suggerisce la stessa De Filippi il pezzo merita di stare per le prossime tre settimane al primo posto della clasifica dei Nuovi Mostri e vedremo stasera se Ricci si lascerà sfuggire un’occasione del genere. Intanto, anche grazie alla partecipazione di Laura Pausini, che ha fatto da aiutante in una storia toccante tra madre e figlia e ha cantato il suo nuovo singolo, Invece no , C’è Posta ha conquistato l’ennesimo sabato sera, con 5.983.000 di telespettatori (share del 29,49%) contro i 3.227.000 ascoltatori e il 16.96% di share di Volami nel Cuore su RaiUno. Del resto mentre Greggio e Iacchetti davano del proprio meglio con quel parterre di fans, RaiUno proponeva un duetto tra Ornella Vanoni e Gianni Morandi che ha conquistato anche un bis. Due mondi opposti si sono come sempre scontrati nel sabato sera italiano.

    Rivediamo Laura Pausini e il duetto tra Ornella Vanoni e Gianni Morandi.