Che fine hanno fatto le star degli anni ’90? [FOTO]

Che fine hanno fatto le star degli anni ’90? [FOTO]

Che fine hanno fatto le star degli anni '90? Dalle gemelle Olsen ai protagonisti di Dawson's Creek, scoprite dove sono ora

    Che fine hanno fatto le star degli anni ’90? Tra serie tv e film, quella decade ha consegnato alla notorietà tanti piccoli e grandi personaggi famosi. Alcuni di loro hanno proseguito felicemente la carriera recitativa, mentre altri si sono presi una pausa dalle scene per poi tornare alla ribalta. Quanti di loro ne ricordate e chi vi è rimasto di più nel cuore?

    Il panorama delle sit-com è stato particolarmente florido negli anni ’90, durante i quali il genere ha conosciuto forse il suo periodo di maggiore fortuna. Chi non ricorda la sgangherta famiglia di Una bionda per papà, o l’ancora più folle nucleo familiare de Gli amici di papà? Quest’ultima serie tv aveva come protagonista un padre vedovo, alle prese con le difficoltà del crescere tre figlie di diversa età: dall’adolescente DJ (Candace Cameron) alla sveglia e irriverente Stephanie (Jodie Sweetin), fino alla piccola e adorabile Michelle (interpretata dalle gemelle Mary-Kate e Ashley Olsen). Le due Olsen sono quelle che hanno avuto più successo in seguito, diventando protagoniste di una serie di film per ragazzi e lanciandosi poi nel mondo della moda come stiliste. Non che abbiano particolare gusto, per la verità.

    Restando nell’ambito di ex bambine prodigio, non si possono non citare Tina Majorino e Anna Chlumsky, che alle loro prime apparizioni cinematografiche conquistarono il mondo intero. La Majorino fu protagonista delle pellicole ‘Andre’ e ‘Una moglie per papà’, in quest’ultima al fianco di Whoopi Goldberg, mentre la Chlumsky fece piangere tutti nel film ‘Papà, ho trovato un amico’ con Macaulay Culkin. La Majorino si è ritirata dalle scene per laurearsi per poi tornare a recitare in Veronica Mars e, più di recente, in Grey’s Anatomy.

    Sul fronte adolescenziale, i due prodotti televisivi cult di quegli anni furono indubbiamente Dawson’s Creek e Buffy – L’ammazzavampiri. Il trio protagonista del teen drama targato Kevin Williamson ha conosciuto periodi di fama alterni: Katie Holmes ha girato alcuni film e miniserie, ma è rimasta al centro dell’attenzione più che altro per via delle sue vicissitudini sentimentali.

    Joshua Jackson è stato protagonista per cinque anni della serie sci-fi Fringe, mentre James Van Der Beek è tornato di recente sugli schermi dopo una lunga assenza.
    Quanto a Sarah Michelle Gellar, la bionda interprete di Buffy, anche lei è rimasta lontana dalle telecamere per alcuni anni dopo la fine della serie tv. Nel 2011 è tornata con lo sfortunato Ringer, cancellato dopo una sola stagione, mentre nel 2013 ha debuttato nella comedy The Crazy Ones accanto a Robin Williams.

    E per chi non lo sapesse, anche Neil Patrick Harris ha esordito giovanissimo, pure lui accanto a Whoopi Goldberg nel film ‘Il grande cuore di Clara’, mentre nella serie tv Doogie Howser ricopriva il ruolo di un geniale medico adolescente.
    Scorrete la fotogallery per scoprire che fine hanno fatto altre star degli anni ’90!

    514

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI