Che fine hanno fatto i protagonisti di Dawson’s Creek [FOTO]

Che fine hanno fatto i protagonisti di Dawson's Creek? In questa gallery scopriamo che ne è stato di Dawson, Jen, Joey, Jack e tutti gli altri personaggi della serie TV di Kevin Williamson

da , il

    Dawson’s Creek è stata una delle serie TV più amate della storia. Il teen drama di Kevin Williamson (oggi alla guida del thriller The Following) ha segnato un’intera generazione, ma che fine hanno fatto i suoi protagonisti? Dawson Leery è diventato un meme (il Dawson piangente), mentre l’attore che lo interpretava, James Van Der Beek, ha deciso di prendersi in giro e di scherzare anche sul successo di Dawson’s Creek nella sitcom Don’t Trust the B**** in the Apt 23. Qui l’attore faceva i conti con la fama collegato al suo ruolo nella serie TV di Williamson e celebra il funerale del suo personaggio per riuscire finalmente a smettere di essere conosciuto solo per questo ruolo. Un “dramma” vissuto da molti dei protagonisti di Dawson’s Creek: ma scopriamo che fine hanno fatto i protagonisti della serie TV.

    È andata meglio, nel campo del cinema, a Michelle Williams, l’interprete di Jen Lindley ha avuto un’ottima carriera cinematografica culminata con il Golden Globe alla miglior interpretazione per il suo ruolo di Marilyn Monroe in My week with Marilyn. L’attrice ha anche ricevuto ben tre nomination agli Oscar per questo ruolo, quello di Blue Valentine e quello di I segreti di Brokeback Mountain. Sul set del film di Ang Lee ha anche conosciuto l’amore della sua vita, Heath Ledger, l’attore scomparso nel 2008 ad appena 29 anni. Dall’unione con Ledger, la Williams ha avuto una bambina Matilda Rose, battezzata dalla sua amica e co-star Busy Phillips. Per la Phillips, unica a partecipare alla reunion organizzata da Van Der Beek in Don’t trust the b**** in the Apt 23, la carriera è continuata: dopo aver interpretato Audrey, l’attrice indossa i panni (molto stretti e sgargianti) di Laurie, la migliore amica di Courtney Cox in Cougar Town.

    Anche altri ex protagonisti di Dawson’s Creek hanno dismesso i panni di studenti universitari per indossarne di nuovi: Joshua Jackson, indimenticabile Pacey, ha interpretato Peter Bishop in Fringe. Inizialmente pensato come un ruolo secondario, il ruolo assume un’importanza notevole quando si scopre che il consulente viene dall’altro universo, tanto che a Peter Bishop è dedicato una featurette del dvd della quarta stagione della serie TV di JJ Abrams che spiega come la presenza o l’assenza del personaggio abbia cambiato la vita di altre persone e universi. Due ex di Jen, CJ (Jensen Ackles) e Charlie (Chad Michael Murray), hanno avuto successo con due altre serie TV rispettivamente Supernatural e One Tree Hill. Anche Kerr Smith, Jack, ha continuato a recitare facendo particine in Streghe e CSI:NY, mentre sua sorella, Andie, Meredith Monroe ha finalmente interpretato un personaggio adatto alla sua età. La Monroe aveva 30 anni quando recitava la liceale Andie e ha poi interpretato la moglie di Hotchner in Criminal Minds. È andata bene anche a Henry, un altro ex fidanzato di Jen, l’attore che lo interpretava, Michael Pitt, ha recitato in The Dreamers di Bernardo Bertolucci. Capitolo a parte merita, invece, Katie Holmes: l’attrice negli ultimi anni è diventata famosa soprattutto per la sua storia d’amore con Tom Cruise. L’attrice che interpretava Joey sposandolo ha realizzato uno dei sogni della sua vita, ma è tutto finito nel 2012. Nella nostra gallery potete scoprire che fine hanno fatti altri protagonisti di Dawson’s Creek?