Chase: al via su Rete 4 la sfortunata serie di Jerry Bruckheimer

Debutta stasera in prima tv in chiaro su Rete 4 Chase, la serie poliziesca prodotta da Jerry Bruckheimer cancellata dopo una sola stagione

da , il

    Chase la serie tv su rete4

    Con Chase, al via stasera su Rete 4 in prima tv in chiaro, Jerry Bruckheimer pensava di riuscire a bissare lo stesso incredibile successo di CSI e dei fortunatissimi spin-off nati dalla sua mente, ma così non è stato. Il police procedural ideato da Jennifer Johnson e prodotto da Bruckheimer per la NBC, infatti, non è stato rinnovato per una seconda stagione ma è stato cancellato dopo 18 episodi a causa dei bassi ascolti (dopo il buon esordio oltre sette milioni di telespettatori Chase è calato episodio dopo episodio fino ad assestarsi intorno ai quattro milioni). La serie, che ha debuttato in Italia esattamente un anno fa sul canale pay Premium Crime, vede protagonista Kelli Giddish nei panni dello sceriffo Annie Frost. Per la parte poi affidata alla 32enne attrice che ha recentemente sostituito Mariska Hargitay nella 13° stagione di Law&Order: Unità speciale, erano state provinate anche Maria Bello, Tea Leoni e Christina Applegate.

    Chase andrà in onda in prima visione in chiaro su Rete 4 tutti i mercoledì alle 21:10 a partire da stasera con triplo episodio. Il nuovo ma sfortunato police procedural di Jerry Bruckheimer segue le avventure del brillante sceriffo Annie Frost (Kelly Giddish) e della sua squadra di agenti federali della United States Marshals Service specializzata nella ricerca dei latitanti più pericolosi degli Stati Uniti (Chase significa inseguire/dare la caccia).

    Il team dell’agenzia federale più antica degli USA (è nata nel 1789, ha sede ad Arlington e rappresenta il ‘braccio armato’ della corte federale con il compito di proteggere gli ufficiali di corte, i tribunali, i ministeri, assicurare che le operazioni giudiziarie siano svolte regolarmente, scortare i trasporti di prigionieri e dare la caccia ai fuggitivi in caso di evasione) è composto da Jimmy Godfrey (Cole Hauser, Trevor nel poliziesco K-Ville), il classico cowboy, Marco Martinez (Amaury Nolasco, il fuggiasco Sucre in Prison Break), un tipo piuttosto intelligente che dimostra di saperci fare con le parole, la taciturna Daisy Ogbaa (Rose Rollins, Tasha Williams in The L World), specializzata in armi e tattiche, e la matricola Luke Watson (Jesse Metcalfe, il giovane e sexy giardiniere di Gabrielle Solis in Desperate Housewives ora nel cast di Dallas nei panni di Christopher, il figlio adottivo di Bobby Ewing).

    Nei primi tre episodi in onda stasera Annie e la sua squadra di sceriffi federali dovranno riacciuffare Lobo, un messicano emigrato in Texas evaso di prigione con l’obiettivo di riprendersi quello che gli è stato confiscato dal governo degli Stati Uniti e tornare nel suo paese, e il fuggiasco Jack Druggan, che dopo essersi nascosto dietro una falsa identità cerca di riprendere la carriera criminale con l’intenzione di vendicarsi.