Charlie Sheen torna al lavoro; CSI LV, Warehouse 13, The Phantom e ascolti Usa

Charlie Sheen torna al lavoro; CSI LV, Warehouse 13, The Phantom e ascolti Usa

Charlie Sheen torna al lavoro da martedì prossimo; Jennifer Tilly e Tim Conway in CSI Las Vegas; Sean Maher in Warehouse 13; The Phantom andrà in onda a giugno su SyFy; gli ascolti Usa del 9 marzo 2010

    Brooke Mueller e Charlie Sheen

    Charlie Sheen tornerà sul set di Two and a Half Men la prossima settimana: a confermarlo un portavoce dell’attore all’Hollywood Reporter, spiegando che Sheen è pronto per lasciare la clinica dove si è volontariamente ‘recluso’ e comincerà le riprese della serie già da martedì. Il ricovero – che aveva portato alcuni ad ipotizzare un allontamento della star da Two and a Half Men – è stata una “misura preventiva per allontanarlo dai vizi in un periodo particolarmente stressante” che, lo ricordiamo, parte da sotto Natale, quando l’attore fu arrestato per aver minacciato e aggredito con un coltello sua moglie, Brooke Mueller, mentre si trovavano ad Aspen, Colorado

    Jennifer Tilly (Pallottole su Broadway e La sposa di Chucky, tra gli altri) sarà la guest star di CSI Las Vegas durante gli sweeps di maggio, l’attrice sarà una ex showgirl ossessionata da sesso e droghe che viene sospettata di omicidio. Nello stesso episodio – nel ruolo di suo marito – vedremo Tim Conway (Un equipaggio tutto matto, 30 Rock).

    La seconda stagione di Warehouse 13 (al via il 13 luglio) diventa una succursale di Firefly, dopo il casting di Jewel Staite in un ruolo misterioso (finora), nella serie SyFy arriva anche Sean Maher che sarà un uomo che subisce un intenso cambio fisico dopo il contatto con un misterioso manufatto del magazzino. La Staite sarà il suo interesse amoroso.

    Rimanendo sempre in casa SyFy, la miniserie/film tv The Phantom andrà in onda a giugno, nello show prodotto basato sul celebre personaggio dei fumetti vedremo protagonista Ryan Carnes nel ruolo dell’Uomo Mascherato ma anche anche Isabella Rossellini nel ruolo di Lithia e Cas Anvar aka Rhatib Singh, capo della suddetta fratellanza. Le riprese della miniserie sono state effettuate in Canada, e se la messa in onda avrà successo non è escluso che The Phantom diventi una serie tv.

    Chiudiamo con gli ascolti Usa del 9 marzo 2010, oltre ad American Idol alle 20 va bene NCIS (oltre 19milioni di telespettatori), benino il ritorno di 90210 (1.6 milioni) e la replica di Lost (sopra i 4 milioni). Alle 21 la nuova puntata di Lost si ferma a 9.5 milioni di telespettatori, vince lo slot NCIS: LA che ottiene quasi 17 milioni di telespettatori, Melrose Place raccoglie 1.2 milioni di telespettatori, bene la replica di Glee con oltre 7 milioni di ascolti. Alle 22, infine, trionfa ancora CBS, quasi 14 milioni di telespettatori per The Good Wife, Parenthood perde 2 milioni di telespettatori rispetto alla premiere e si ferma a circa 6 milioni di telespettatori, meglio comunque di The Forgotten che non arriva a cinque milioni di telespettatori.
    gli ascolti Usa del 9 marzo 2010

    546