Charlie Sheen, stop a Two and a Half Men per ricovero ‘coatto’?

Charlie Sheen, stop a Two and a Half Men per ricovero ‘coatto’?

L’ennesima disavventura di Charlie Sheen – ricoverato in ospedale per un’ernia dopo festeggiamenti durati tutta la notte – potrebbe stoppare a tempo indefinito la produzione di Two and a Half Men

da in Charlie Sheen, Personaggi Tv, Serie Tv, Serie TV Americane, Sitcom, Two and a Half Men, Video
Ultimo aggiornamento:

    L’ennesima disavventura di Charlie Sheen – ricoverato in ospedale per un’ernia dopo festeggiamenti durati tutta la notte – potrebbe stoppare a tempo indefinito la produzione di Two and a Half Men (attualmente in pausa per una settimana). La notizia viene riportata dall’Hollywood Reporter, secondo cui CBS e i ‘capoccia’ di WBTV che producono la serie sarebbero ben felici di stoppare la produzione della TAAHM per costringere Sheen ad entrare in terapia.

    Sono tutti preoccupati che Charlie prima o poi ci lasci le penne, una cosa che potrebbe succedere letteralmente da un giorno all’altro”, spiega una fonte ovviamente anonima, per poi aggiungere che la produzione ‘spera’ in un incidente abbastanza serio da rendere nulla la minaccia di Sheen di far causa a CBS e WBTV in caso di stop e di conseguenza obbligatorio il suo ricovero. “Se Charlie facesse qualcosa di abbastanza grave da ritardare la produzione o metterla in pericolo, chiuderebbero tutto e lo costringerebbero ad andare in riabilitazione”.

    Il problema è che, a prescindere da quanto finisca sui siti gossipari per le sue avventure, Sheen si è sempre mostrato un grande professionista: “Charlie fa festa di frequente e in maniera chiassosa, ma arriva sempre al lavoro e fa il suo dovere, piace a tutti ed è professionale”, spiega una fonte, mentre un’altra aggiunge che “Charlie conosce bene il suo personaggio, è una sitcom che va in onda da otto anni, e quindi è bene ‘oliata’”.

    Nel frattempo emergono ulteriori dettagli sul ricovero ospedaliero di Charlie Sheen al Cedars-Sinai Hospital di Los Angeles a causa di un’ernia intestinale dovuta alle troppe risate fatte vedendo un programma tv. Contrariamente a quanto emerso ieri, secondo i siti americani a chiamare non sarebbe stato lo stesso attore ma Adrienne Maloof-Nassif e il doottor Paul Nassif, star del reality Real Housewives of Beverly Hills, allertati da una chiamata arrivata da casa Sheen, nella quale si richiedeva assistenza medica e di chiamare il 911.

    357

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Charlie SheenPersonaggi TvSerie TvSerie TV AmericaneSitcomTwo and a Half MenVideo