Charlie Sheen in trattative con Lionsgate per una nuova sitcom?

Charlie Sheen in trattative con Lionsgate per una nuova sitcom?

Charlie Sheen sarebbe in trattative con Lionsgate per una nuova sitcom con lui per protagonista, che dovrebbe andare in onda su una tv via cavo

    gty charlie sheen dm 110614 wg

    Charlie Sheen e Lionsgate, i produttori di Mad Men, insieme per una nuova sitcom per un canale via cavo, con protagonista Sheen che metterà in scena la sua pazza vita: l’attore sarebbe anche creatore e produttore dello show, realizzando così un sogno mai riuscito con Two and a Half Men.

    Mentre Ashton Kutcher comincerà la produzione di “Two and a Half Men” a partire dal primo agosto (ma non è chiaro se la sua prima sarà girata come sempre, cioè con il pubblico presente), il New York Post riporta che Charlie Sheen, ex protagonista della sitcom CBS il cui destino sarà svelato nella premiere 2011-2012 (secondo alcuni puntata che sarà una delle più viste nella storia della televisione, per cui si sintonizzeranno anche telespettatori che mai hanno visto la sitcom), sarebbe in trattative per chiudere un contratto con Lionsgate per una nuova sitcom, in onda non prima del 2012.

    Lo show – non è chiaro se sia lo stesso di cui abbiamo parlato qui e dato per certo su FOX – dovrebbe andare in onda su una tv via cavo, avrà per protagonista lo stesso Sheen – “un talentuoso attore con spettacolari demoni personali” – e la sua pazza vita da tabloid in versione per lo più uncensored vista la maggiore libertà dei canali via cavo rispetto a quelli broadcast. Per la cronaca, Lionsgate, così come Sheen, rifiutano di commentare l’indiscrezione…non resta insomma che aspettare e vedere!

    301

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI