Cesaroni, incidente d’auto per Mimmo

Cesaroni, incidente d’auto per Mimmo

Federico Russo, alias Mimmo Cesaroni, è rimasto coinvolto in un grave incidente d'auto avvenuto questa mattina sulla via Aurelia

    Federico Russo alis Mimmo Cesaroni

    Federico Russo, il giovanissimo attore che interpreta il ruolo del piccolo Mimmo Cesaroni, è rimasto coinvolto in un incidente d’auto ed è ricoverato presso il Policlinico Gemelli di Roma. Le sue condizioni, inizialmente ritenute gravissime, per fortuna sono buone. Il piccolo è cosciente.

    Federico Russo, otto anni, celebre per essere la voce narrante de I Cesaroni e il cucciolo della celebre famiglia della fiction di Canale 5, è rimasto coinvolto in un grave incidente d’auto avvenuto questa mattina intorno alle 11.30 sulla Via Aurelia, in direzione di Civitavecchia.
    Il piccolo stava viaggiando con le due sorelle sulla Fiat Marea guidata dal padre: improvvisamente l’auto, per motivi ancora da chiarire, è uscita di strada capovolgendosi e finendo incastrata sotto un ponticello. Liberato dai vigili del fuoco, Federico è stato trasportato d’urgenza al policlinico Gemelli di Roma in eliambulanza: le condizioni sono apparse critiche, ma per fortuna il piccolo, che ha riportato un trauma cranico, è cosciente e le lesioni riportate nell’incidente si sono rivelate alle analisi meno preoccupanti di quanto inzialmente temuto. Il padre e le sorelle, meno gravi, sono stati ricoverati nell’ospedale di Civitavecchia.

    A tranquillizzare sulle condizioni di Federico ci pensa lo zio, accorso in ospedale. “La prima cosa che mi ha detto quando è sceso dall’elisoccorso è che stava bene e poi si è preoccupato di come stavano le sorelline più piccole” ha detto al Corriere della Sera lo zio Massimiliano che aggiunge che il bambino è sveglio e vigile, non ha fratture e sta abbastanza bene. “Gli esami sono andati tutti bene - ha continuato lo zio – e al momento è solo un po’ spaventato. È un bambino forte“. Appena si è diffusa la notizia sono immediatamente giunte centinaia di telefonate “Ci chiamano da tutta Italia, amici, parenti e conoscenti anche perché Federico è un bambino conosciuto e noi stiamo cercando di tranquillizzare tutti“.

    Un brutto spavento di certo per Federico e per tutti i fans che seguono da anni le sue ‘avventure’ sul piccolo schermo. A Federico tutti i nostri migliori auguri per una rapida e completa guarigione.

    397

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI