Centovetrine, fuori Raffaello Balzo

Raffaello Balzo, alias Niccolò Castelli, lascia per un po' il cast di Centovetrine

da , il

    Raffaello Balzo centovetrine

    Ultimi giorni di programmazione per Centovetrine: la soap di Canale 5, infatti, andrà in ferie il prossimo 5 agosto per un paio di settimane prima di riprendere il filo delle sue storie a partire dal 22 agosto. Prima della pausa estiva, però, ci attende qualche altro colpo di scena: dopo la morte della madre Rossana (Caterina Vertova), Niccolò – alias Raffaello Balzo – lascia Torino con destinazione sconosciuta.

    Raffaello Balzo lascia Centovetrine, almeno per un po’: il suo personaggio, Niccolò Castelli, decide infatti di allontanarsi da Torino dopo la morte della madre e dopo la carcerazione seguita all’accusa di aver ucciso Alfonso Gaddi (Antonio Zequila). Un periodo decisamente poco felice quello del ragazzo, che così prende la sua barca a vela per trascorrere un periodo lontano da tutto e da tutti. Ma almeno nella prima parte del suo viaggio Niccolò non sarà solo: con lui, infatti, si imbarcherà Ettore Ferri (Roberto Alpi), che gli chiede un ‘passaggio’ in Corsica. Un’occasione per stringere nuove alleanze o un modo per dare alla storia un’ulteriore svolta tragica?

    In genere i viaggi in barca sono forieri di ‘brutte notizie’: sono uno degli espedienti preferiti dagli autori per far perdere le tracce di un personaggio, facendolo magari credere disperso in mare. Accadde con Michelangelo Tommaso (Filippo) in Un Posto al Sole e proprio con Ettore Ferri all’epoca del suo primo lungo allontanamento dalla soap. E se si considera che anche Ettore prenderà il largo con Niccolò, tutto può davvero succedere. Ma i fans stiano tranquilli: Raffaello tornerà nel cast agli inizi del 2012 e a quanto sembra non da solo…