Centovetrine chiude per sempre: la soap cancellata da Rete 4 non sarà più prodotta

Centovetrine chiude per sempre: la soap cancellata da Rete 4 non sarà più prodotta

Centovetrine chiude per sempre: la soap cancellata da Rete 4 non sarà più prodotta

da in Canale 5, Centovetrine, Mediaset, Rete 4, Soap Opera, Endemol
Ultimo aggiornamento:

    Non si farà più Centovetrine, chiude per sempre la soap opera targata Mediaset ed Endemol. Epilogo annunciato, per alcuni anche cinicamente sperato. Di recente era stata spostata dal pomeriggio di Canale 5 al preserale di Rete 4. Ora cancellata dai palinsesti del Biscione, non sarà nemmeno più prodotta. Le restanti puntate, i soli 60 e unici episodi rimasti, saranno trasmesse in estate. Doveva essere il colpo d’oro della rete, ora diretta da Sebastiano Lombardi, e invece è floppata deludendo migliaia e migliaia di fans in confusione per la programmazione.

    Ad annunciare la chiusura della soap opera ambientata a Torino e dunque anche lo stop della produzione sono i colleghi di BubinoBlog. Peraltro.

    sul sito in questione l’occhio cade subito su un confronto emblematico per certi versi: ‘Era l’8 gennaio 2001 quando debuttò alle 14.15 su Canale 5 la soap-opera ‘Centovetrine’ nello slot di ‘Vivere”: una soap che, come Centovetrine ora, fece la fine che forse non si meritava.

    L’approdo su Rete 4 dallo scorso 15 dicembre, un debutto che dir ‘freddo’ è poco a guardare gli ascolti con l’esordio sulla stessa rete di Paolo Del Debbio. Centovetrine ha entusiasmato a mala pena un milione di telespettatori, ma viene da anni di successi record che hanno alzato l’asticella dei risultati nel pomeriggio di Canale 5, quando leader poteva sembrare solo l’evergreen Beautiful e non un prodotto televisivo fatto in Italia.

    Quindi, lo scorso dicembre la scelta – per i più ‘suicidio’ annunciato – di collocare Centovetrine su Rete 4, spacciando forse una retrocessione come se si fosse trattato di una promozione stellare: ‘molto seguita dal pubblico femminile adulto’ – si scriveva in una nota stampa ufficiale – ‘dal palinsesto di Canale 5, rete che l’ha lanciata nel 2001 e l’ha fatta crescere stagione dopo stagione’.

    Una scelta che è apparsa in contemporanea con le nuove nomine dei direttori di reti Mediaset. Rete 4 infatti si avvale da qualche mese della nuova direzione di Sebastiano Lombardi che – per ora – di novità vere e proprie ne ha riservate ancora poche. Chiari gli intenti iniziali di Mediaset, ora senz’altro delusi: ‘La nuova collocazione di Centovetrine su Retequattro in una fascia oraria con bacino d’ascolto più esteso, consentirà la visione ad un nuovo pubblico che in precedenza non aveva avuto l’opportunità di avvicinarsi alla serie’. Detta così, però, suona in contraddizione.

    495

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Canale 5CentovetrineMediasetRete 4Soap OperaEndemol Ultimo aggiornamento: Venerdì 13/03/2015 14:43
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI