Centovetrine: anticipazioni e trame delle puntate dal 25 al 29 novembre 2013

Ecco le ultime anticipazioni di Centovetrine relative alle puntate dal 25 al 29 novembre 2013

da , il

    Sempre più intrighi sotto il cielo di Torino per i personaggi di Centovetrine. Anticipazioni e trame delle puntate dal 25 al 29 novembre 2013 mettono ancora una volta al centro le macchinazioni di Leo Brera, i tormenti di Carol e le indagini relative alla morte di Oriana ed all’eventuale coinvolgimento di Ivan nella faccenda. Di sicuro anche nei prossimi giorni gli spettatori della soap opera di Canale 5 non resteranno digiuni di nuovi colpi di scena.

    Sempre più convinta di opporsi ai folli piani di Leo, Carol propone al padre di fuggire insieme insieme, ma Vinicio le oppone un netto rifiuto. La donna finge di accettare il consiglio ma non desiste dai suoi propositi. Messa alle strette da Sebastian, la Grimani svela perché ha inscenato la morte di Vinicio. Successivamente. l’imprenditore si lascia scappare la verità dopo un confronto con la polizia. Ecco perché, in seguito al mandato di cattura emesso dalla polizia, l’uomo chiede a Leo di fargli vedere la figlia prima di consegnarsi alla giustizia. Proprio nel momento in cui Vinicio sta per mettere in atto la sua decisione subisce un attentato davanti alla figlia inerme. Nel frattempo, Leo è colto da un malore da cui si riprende grazie all’aiuto di Jacopo: l’istinto paterno comincia a farsi sentire. Il giovane Castelli soffre per la repentina fuga di Torino da parte di Fiamma, ma la ragazza non è a conoscenza di questo stato d’animo. Frattanto, dopo aver rintracciato Stefania, Sebastian apprende del rapimento di Laura.

    Intanto, Cecilia e Damiano si scontrano dopo ce quest’ultimo ha avvisato Ivan dei nuovi sviluppi delle indagini. La speciale comprensione che la ragazza ha verso il collega suscita la gelosia di Zeno, che non esita ad esternare i propri sentimenti. Dopo la sua misteriosa sparizione, Frida ricompare a Torino mostrando finalmente la complicità con Zeno. Questi decide di restare definitivamente in città per amore di Cecilia e acconsente alla proposta di infiltrarsi nella criminalità per aiutare Damiano e soprattutto Ivan. Ma Cecilia, reduce da una perquisizione in casa del sospettato, si imbatte in una cassaforte contenente un lingotto d’oro. Impreviste notizie anche per Sveva da parte della madre Margherita: in realtà il contratto che le darebbe una percentuale di Serralunga non è valido, in quanto il debito tra i Salani ed il padre sarebbe già stato estinto.

    Tanti eventi attendono i protagonisti di Centovetrine: appuntamento dal lunedì al venerdì su Canale 5.