CBS: Laurence Fishburne lascia CSI Las Vegas, niente Thomas Gibson in Criminal Minds 7?

CBS: Laurence Fishburne lascia CSI Las Vegas, niente Thomas Gibson in Criminal Minds 7?

Dopo due anni e mezzo Laurence Fishburne lascia CSI Las Vegas, Thomas Hotchener non ha ancora un contratto per la settima stagione di Criminal Minds ma dovrebbe comunque tornare

    laurence fishburne thomas gibson

    Laurence Fishburne lascia CSI Las Vegas, Thomas Gibson non ha ancora rinnovato il contratto per la settima stagione di Criminal Minds: brutte notizie arrivano via Deadline per i fan delle due principali serie crime di CBS, entrambe relative al potenziale addio dei protagonisti. Se quello di Gibson è incerto – l’attore non ha ancora un contratto ma ha partecipato a tutti gli eventi internazionali (compreso il festival TV di Monte Carlo assieme a Matthew Gray Gubler), la notizia dell’addio di Fishburne è confermata, ma non sembra sorprendere i produttori.

    Arrivato nel dicembre 2008 per rimpiazzare il partente William Petersen, Laurence Fishburne ha deciso di non rinnovare il contratto che lo legava a CSI Las Vegas, e non è chiaro se tornerà nella prossima stagione, o se il suo storyline si è chiuso con l’ultima puntata dell’undicesima stagione di CSI.

    L’addio di Fishburne, personaggio in verità mai entrato nel cuore dei fan della crime serie CBS (che rimane una delle più viste ma ha perso moltissimi telespettatori dopo l’addio di Grissom), non sorprende i produttori: “Nessuno si aspettava che rimanesse per 7 anni”, spiega una fonte della produzione, che probabilmente aveva capito l’antifona quando, a maggio 2010, Fishburne aveva scelto sì di rinnovare il contratto con CSI, ma per una sola stagione.

    Per un addio certo, un ritorno incerto, ad un mese dalla partenza della produzione della settima stagione di Criminal Minds, Thomas Gibson non ha ancora un contratto, e secondo Deadline le trattative tra CBS e l’attore si sono arenate.

    Un problema non da poco considerata l’importanza di Hotch nell’economia della serie, con gli autori che la settimana prossima cominceranno a proporre i vari storyline della stagione senza sapere se Gibson tornerà o meno.

    L’attore, comunque, è rimasto ad oggi molto professionale, ed è apparso ai LA Screenings ed è in Europa assieme a Matthew Gray Gubler, dove presenterà Criminal Minds a Monte Carlo e Londra, segno che, a meno di sorprese negative, anche l’anno prossimo – oltre ad AJ Cook e Paget Brewster – ritroveremo l’agente speciale Hotchner nel suo ruolo di supervisore.

    422

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI