CBS: Jorja Fox firma per CSI Las Vegas 11, Kirsten Vangsness in Suspect Behavior?

CBS: Jorja Fox firma per CSI Las Vegas 11, Kirsten Vangsness in Suspect Behavior?

da , il

    Jorja Fox firma per CSI Las Vegas 11

    Novità per le crime series di CBS, partiamo da CSI Las Vegas, il giorno dopo l’annuncio del rinnovo di George Eads/Nick, anche Jorja Fox/Sara ha firmato un contratto per apparire nell’undicesima stagione del più longevo procedurale CBS: i dettagli dell’accordo non sono però stati resi noti, quindi non è chiaro se l’attrice sarà una guest star ricorrente oppure una series regular. In casa Criminal Minds, invece…

    Dopo l’addio di AJ Cook ed i meno episodi di Paget Brewster, Kirsten Vangsness potrebbe sdoppiarsi ed apparire nella sesta stagione di Criminal Minds ma anche nella prima dello spinoff Criminal Minds: Suspect Behavior, il cui debutto è previsto in midseason. Due i fattori che avrebbero convinto CBS ad optare per questa scelta, il primo è che Penelope Garcia ha una base devota di fan e la sua popolarità potrebbe far bene allo spinoff (il cui backdoor pilot, cioè la puntata andata in onda l’anno scorso, non ha propriamente entusiasmato), la seconda è di ordine pratico, ossia il fatto che l’attrice si vede relativamente poco nel corso delle puntate, essendo un tecnico di computer e non un agente sul campo.

    In termini lavorativi questo significa che Kirsten Vangsness lavora sul set di Criminal Minds un giorno alla settimana, e potrebbe benissimo lavorare anche in Criminal Minds: Suspect Behavior, con protagonisti Forest Whitaker, Matt Ryan, Beau Garrett e Michael Kelly e la recente new entry Janeane Garofalo. Non si tratterebbe del primo esperimento del genere per la CBS, che l’anno scorso ha fatto apparire Rocky Carroll in NCIS e NCIS: Los Angeles, nella serie madre in un ruolo regolare e nella seconda come ricorrente, ovviamente sempre come Leon Vance, direttore dell’NCIS.