Cavalli di Battaglia, Gigi Proietti su RAI 1 con un nuovo show: ospiti prima puntata 14 gennaio 2017

Cavalli di Battaglia, Gigi Proietti su RAI 1 con un nuovo show: ospiti prima puntata 14 gennaio 2017

Nel corso del primo appuntamento il popolare attore romano accoglierà in studio i comici Alessandro Siani e Corrado Guzzanti, gli attori Claudia Gerini e Marco Marzocca e il premio Oscar Nicola Piovani

da in Personaggi Tv, Rai, Rai 1
Ultimo aggiornamento:

    Svelati gli ospiti di ‘Cavalli di Battaglia’, il nuovo show di Gigi Proietti su RAI 1, la cui prima puntata andrà in onda sabato 14 gennaio 2017 in prima serata. Nel primo appuntamento, infatti, il popolare attore comico romano ospiterà in studio una serie di personaggi dello Spettacolo italiano, da cantanti a comici, passando anche per un premio Oscar. Lo show, registrato al teatro Verde di Montecatini Terme, sarà trasmesso per tre settimane consecutive fino al 28 gennaio.

    A svelare gli ospiti della prima puntata di Cavalli di Battaglia, infatti, è stato lo stesso Gigi Proietti in uno dei promo divertenti in rotazione sulle reti RAI in questi giorni. In particolare, nel primo appuntamento col nuovo show in onda nel sabato sera di RAI 1, oltre al padrone di casa, ci saranno anche il cantante Claudio Baglioni, i comici Alessandro Siani e Corrado Guzzanti e gli attori Marco Marzocca e Claudia Gerini.

    Quindi c’è anche attesa per vedere in azione il musicista Nicola Piovani, visto che anche il premio Oscar figura nella lista ufficiale degli ospiti della prima puntata di Cavalli di Battaglia. Cosa farà il compositore nel nuovo show di Gigi Proietti? Lo scopriremo guardando la prima puntata, che sarà trasmessa su RAI 1 a partire dalle ore 20.30 (e non dalle 21.10, quindi) di sabato 14 gennaio 2017.

    Articolo aggiornato da Raffaele Di Santo il 12 gennaio 2017

    Gigi Proietti torna su RAI 1 con Cavalli di Battaglia, il nuovo show che andrà in onda il sabato sera in tre puntate. Trasmesse il 14, il 21 e il 28 gennaio 2017, saranno registrate man mano durante gli spettacoli portati in scena al Teatro Verdi di Montecatini Terme. A quanto pare, quindi, per il popolare attore comico romano, i 76 anni di età – compiuti lo scorso 2 novembre – non sono affatto un limite per tornare in televisione!

    Già dalla prima delle tre puntate di Cavalli di Battaglia, vedremo, infatti, in azione Gigi Proietti nel sabato sera di RAI 1. Nel suo nuovo show – il cui inizio di ogni singola puntata è previsto per le ore 20.35 – l’attore comico nato a Roma riproporrà il vasto ed esilarante repertorio popolare drammaturgico, canoro, mimico, poetico, parodistico, comico, umano e culturale.

    Gigi Proietti sarà anche accompagnato da un corpo di ballo, da un’orchestra di musicisti e da un insieme di grandi ospiti del panorama artistico italiano, colleghi del mondo della Televisione, del Cinema e più in generale dello Spettacolo.

    L’attore romano si esibirà pure prendendo spunto da fatti di attualità.

    cavalli di battaglia rai 1

    Prodotto da Tre Tredici Trentatre s.r.l – società diretta dallo stesso Proietti – il nuovo show Cavalli di Battaglia vedrà la regia teatrale firmata dall’attore, mentre quella televisiva sarà affidata a Gian Marco Mori.

    Il regista dirigerà le riprese del sabato sera di RAI 1 dopo le recenti esperienze in programmi come Castrocaro, Petrolio e SuperQuark.

    In onda dal 14 al 28 gennaio 2017, Cavalli di battaglia è una trasmissione di e con Gigi Proietti, scritta dagli autori Matteo Catalano, Stefano Disegni, Stefano Sarcinelli, Loredana Scaramella e Federico Andreotti (già autore per Mediaset e consulente per Fascino PGT).

    Articolo aggiornato da Raffaele Di Santo il 4 gennaio 2017

    Andrà in onda a inizio 2017 di sabato sera il nuovo show di RAI 1 con Gigi Proietti. Si tratta di tre puntate inedite, costruite sul modello degli spettacoli negli ultimi anni già trasmessi dalla rete ammiraglia RAI e con protagonisti il cantautore Massimo Ranieri, il paroliere Mogol con la conduzione di Massimo Giletti e il ballerino Roberto Bolle. Ad annunciarlo è stato lo stesso Proietti, nel commentare il suo 76esimo compleanno, parlando di un omaggio alla sua ‘romanità’ da parte dell’azienda televisiva pubblica.

    Intanto un primo riavvicinamento di Gigi Proietti alla RAI si è notato già la scorsa settimana, quando l’attore ultrasettantenne ha partecipato tra gli ospiti del nuovo show di RAI 1 ’10 cose’, il nuovo programma condotto da Flavio Insinna e Federico Russo, per raccontarsi tra carriera e vita privata, e proprio in un programma in onda di sabato sera sul primo canale del Servizio pubblico televisivo.

    A dare spettacolo a ’10 cose’ è stato soprattutto un momento che, forse più di tutti, lo ha riguardato: quando lo stesso Proietti su RAI 1 ha recitato ‘Il Sonetto delle Cose Perdute’, tratto da uno dei suoi libri: ‘Il Decamerino’. Ecco un video tratto dalla puntata in onda sabato scorso 26 ottobre 2016:

    In realtà per Gigi Proietti si tratta di un gran ritorno in prima serata su RAI 1, soprattutto se si parla di spettacoli televisivi, dopo che negli ultimi anni è apparso in TV più spesso in veste di giudice: in giuria nella quinta edizione di Tale e Quale Show, chiamato da Carlo Conti a sostituire Christian De Sica; e, prima ancora, a La Pista, il talent non troppo fortunato condotto da Flavio Insinna.

    Altri due passaggi televisivi della carriera di Gigi Proietti si possono rintracciare in due momenti che lo hanno visto protagonista in TV, negli anni diventati dei veri e propri ‘meme’ tra il pubblico che guarda i programmi da casa.

    In particolare, ricordate più di altre sono la sua partecipazione allo show anni ’80 Fantastico 4 e la ‘Ninna Nanna della Guerra’ di Trilussa, da lui recitata nel talk show Ballarò, che di recente l’ha anche richiamato per rifarla a distanza di parecchi anni.

    Per quanto riguarda invece la fiction RAI Gigi Proietti dovrebbe ritornare ben presto sul set per interpretare di nuovo il giornalista Bruno Palmieri nella terza stagione inedita di Una pallottola nel cuore, un altro successo che torna nel 2017 e che lo vedrà ancora una volta protagonista dopo che per anni ha prestato il suo volto alla storica serie TV Il Maresciallo Rocca.

    1293

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Personaggi TvRaiRai 1
    ALTRE NOTIZIE