Caterina Guzzanti su Mtv con La prova dell’otto, il suo primo one woman show

Caterina Guzzanti balla da sola e da questa sera su MTV conduce il suo primo one woman show: La prova dell'otto

da , il

    Caterina Guzzanti su Mtv con La prova dellotto, il suo primo show

    Caterina Guzzanti balla da sola: dopo aver debuttato a fianco dei due (ingombranti) fratelli e gli anni di gavetta, per la comica romana è arrivato il momento del debutto da solista: dalle 22:50 condurrà su Mtv La prova dell’otto, il suo primo one woman show ideato e pensato sulla sua comicità che prende in giro certi linguaggi della TV generalista e lotterà contro la cultura. Nello show in onda da questo martedì e in replica tutti i giovedì in prima serata, Caterina Guzzanti ospiterà alcuni personaggi famosi del mondo della tv, della musica o del cinema. A dire il vero gli ospiti saranno intervistati da Flavinia, una presentatrice della fascia pomeridiana un po’ svampita che si ritroverà a fare il grande salto della prima serata. Sarà all’altezza?

    Caterina Guzzanti dà il volto a Flavinia presentatrice di Culturissima, uno show che ha l’intento di avvicinare i giovani alla cultura, quella con la “Q” maiuscola, già perché a La prova dell’otto si ironizza su alcuni pilastri della cultura televisiva italiana, con caricature che sembrano quasi vere. Come la stessa Flavinia, svampita, messa lì a presentare uno show senza un apparente motivo e, come spesso accade, senza esserne all’altezza. Tanti gli ospiti di Culturissima: Irene Grandi, Alessandro Mannarino, Dario Argento, Fiorella Mannoia, Pif (volto consolidato di Mtv con il suo Testimone giunto alla quinta stagione), Fabio Caressa, Donatella Finocchiaro. A La prova dell’otto si riderà con alcuni degli sketch che hanno per protagonista proprio l’attrice romana: la parodia di Ginnaste, le lezioni di latino di Favella Nunc, le sedute di analisi di Vichi di CasaPound, il talent show per i geni della matematica XY e si riderà anche di Flavinia.

    A La prova dell’otto vedremo dunque tutta una serie di parodie e contributi video che si prendono gioco della TV nostrana: l’intellettuale, interpretato da Saverio Raimondo, che ha il compito di riportare la cultura in TV; l’esperta di astrologia (Arianna Gaudio), gli autori di best-seller (Claudio Vanni e Giulio Somazzi), e il direttore di studio (Alessandro Rossi) che coordinerà tra mille difficoltà. Alla conferenza stampa di presentazione Caterina Guzzanti ha parlato del suo personaggio a Vanity Fair ha detto: ‘Sono una conduttrice che viene catapultata a condurre un programma di approfondimento culturale su MTV, dopo otto anni passati a presentare un talk pomeridiano “sul due”. Da qui, tutta una corsa ad alleggerire i toni. Lei pensa di avere lo stesso pubblico di prima, fatto di casalinghe attempate. Ma questa Flavinia, con i giovani, non sa proprio che pesci prendere‘. Caterina Guzzanti è pronta al grande salto e alla veneranda età ‘di sessantadue anni’ è giunto il momento di ‘camminare da sola‘. La rete ha puntato sullo show per ‘allargare il target del nostro pubblico dai 15-34 anni ai 25-44‘, come ha sottolineato il direttore del canale Antonella Di Lazzaro al Giornale. Nessuna satira politica nello show di Caterina Guzzanti, come ha sottolineato la diretta interessata ‘la satira sarà di costume e non politica. Quella la lascio a Crozza‘. Appuntamento con Flavinia e il suo show per questa sera su MTV alle 22:50.