Castle 5: posticipato di una settimana l’episodio su un allarme bomba

Castle 5: posticipato di una settimana l’episodio su un allarme bomba

La ABC ha posticipato di una settimana l'episodio 'Still' di Castle 5, incentrato su un allarme bomba

da in ABC, Castle, Serie Tv, Serie TV Americane
Ultimo aggiornamento:

    Castle 5: posticipato di una settimana l'episodio su un allarme bomba

    La tragedia avvenuta a Boston al termine della maratona cittadina è ancora molto fresca nella memoria e coscienza collettiva. Per questo la ABC ha deciso di posticipare l’episodio ‘Still’ di Castle 5, che era in programma per lunedì 22 aprile 2013. Poiché la puntata ruota attorno ad un allarme bomba, il network ha opportunamente deciso di ritardarne la trasmissione.

    L’episodio in questione vede la poliziotta protagonista della serie tv, Kate Becket, indagare su un potenziale allarme bomba. Non solo, il personaggio viene conivolto in prima persona nel pericolo, in quanto innesca accidentalmente il sensore dell’ordigno. Kate si ritrova quindi paralizzata per buona parte della puntata, impossibilitata a muoversi o a neutralizzare la minaccia. Dovranno quindi attivarsi i suoi colleghi Ryan (Seamus Dever) ed Esposito (Jon Huertas), dando la caccia al responsabile del gesto, per costringerlo a disinnescare la bomba e salvare la detective.

    Leggendo la trama si può quindi intuire facilmente il motivo dello spostamento di palinsesto effettuato. A così breve distanza dai fatti di Boston l’argomento degli attentati esplosivi è tabù e foriero di pensieri estremamente negativi.
    La notizia è stata data via Twitter proprio da Stana Katic, interprete di Beckett.

    L’attrice ha annunciato la decisione della ABC sul social network, avvertendo i fan:

    ‘L’episodio sarà posticipato per motivi di rispetto. Per favore, tenete conto del fatto che la cronologia risulterà sballata.’

    Sì perché la rete non solo ha deciso di spostare di una settimana la trasmissione dell’episodio in questione, ma ha anche optato per l’anticipazione di quello successivo: la puntata ‘The Squab and the Quill’, originariamente prevista per il 29 aprile, andrà invece in onda questo lunedì al posto di ‘Still’. Ovviamente ciò genererà non poca confusione nel pubblico perché, per quanto i casi affrontati settimanalmente da Castle siano autoconclusivi, la serie tv ha comunque una trama orizzontale che viene portata avanti. Di fatto gli spettatori si ritroveranno a vedere un episodio avendo saltato quello precedente, rischiando di non comprendere alcuni comportamenti o situazioni generate dagli eventi antecedenti. Ad ogni modo, l’importante è saperlo nel momento in cui si visionerà la puntata, consapevoli che gli spazi vuoti verranno riempiti una settimana dopo.
    Un minimo sacrificio da parte di chi realizza e segue la serie tv, per mostrare nel proprio piccolo un segno di solidarietà e rispetto verso le vittime dell’orrido atto.

    431

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ABCCastleSerie TvSerie TV Americane