Casting: Teri Hatcher in Jane By Design, McCallum rinnova per NCIS, Sevigny in AHS 2

Casting: Teri Hatcher in Jane By Design, McCallum rinnova per NCIS, Sevigny in AHS 2

Casting: Teri Hatcher in Jane By Design per quattro puntate, David McCallum rinnova per NCIS 10, Chloe Sevigny maniaca in American Horror Story 2

    Teri Hatcher in Jane By Design

    Finite le Casalinghe Disperate, Teri Hatcher non rimane a lungo senza lavoro, l’attrice rimane in orbita Disney ed apparirà in quattro puntate – ma il ruolo è potenzialmente ampliabile – di Jane By Design, la serie di ABC Family con protagonista Erica Dasher nel ruolo di Jane Quimby, teenager scambiata per un’adulta che riesce ad ottenere il lavoro dei suoi sogni nella maison della fashion designer Gray Chandler Murray (Andie McDowell). Lo show tornerà il 5 giugno prossimo e la Hatcher, che dirigerà anche un episodio, sarà la mamma (assente, visto che dopo la morte del padre Jane è stata affidata al fratello Ben/David Clayton Rogers) della protagonista.

    Buone notizie per i fan di NCIS, arrivato alla nona stagione il procedurale CBS non sembra accusare segni di vecchiaia, e ieri David McCallum [Ducky, medico legale della squadra] ha firmato un contratto che lo terrà altri due anni nella serie. Per la cronaca, l’attore è uno dei quattro – insieme a Michael Weatherly, Pauley Perrette e Sean Murray – il cui contratto scade alla fine di questa stagione e, come già due anni fa, è anche il primo a raggiungere un accordo con la produzione. Le trattative degli altri, secondo Deadline, andranno avanti almeno fino a giugno, visto che Weatherly, Perrette e Murray hanno appena cominciato a trattare.

    NCIS è stato comunque già rinnovato per una decima stagione, visto che tutto il resto del cast – incluso Mark Harmon, anche produttore – ha già firmato.

    Chiudiamo con una notizia di qualche giorno fa, Chloe Sevigny apparirà nella seconda stagione di American Horror Story, secondo EW.com che per primo ha dato la notizia l’ex star di Big Love sarà Shelly la Ninfomane, nemica mortale di Jessica Lange, che avrà invece il ruolo di direttrice di un’ospedale psichiatrico. Secondo quanto rivelato dal sito americano, i produttori sono così grandi fan della Sevigny che hanno scritto il ruolo avendo proprio l’attrice in mente per la parte; ricordiamo che nel cast dello show ritroveremo Sarah Paulson, Zachary Quinto, Evan Peters e Lily Rabe, mentre l’altra grande guest star sarà Adam Levine, frontman dei Maroon 5 che dovrebbe interpretare la metà maschile di una coppia chiamata ‘Gli amanti’ e che dovrebbe essere una sorta di versione ‘alternativa’ di se stesso: ‘Sarà divertente – ha detto il cantante all’Huffington Post – non so cosa farò nel dettaglio, ma Ryan non sembra preoccuparsene, quindi andrò sul set e reciterò: dovrei interpretare me stesso, quindi dovrebbe essere abbastanza facile‘.

    484

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI