Casting: Sanaa Lathan e Jonathan Groff in Boss 2, Boardwalk Empire rinuncia a Paz de la Huerta?

Casting: Sanaa Lathan e Jonathan Groff nella seconda stagione di Boss; addio a Paz de la Huerta nella terza stagione di Boardwalk Empire

da , il

    lahan   groff   de la huerta

    Due nuovi protagonisti per il cast di Boss, la serie di Starz un po’ snobbata dal pubblico ma amatissima dalla critica, mentre Boardwalk Empire perde un altro dei suoi protagonisti: in paricolare, nella seconda stagione di Boss vedremo Sanaa Lathan e Jonathan Groff, mentre la produzione dello show HBO avrebbe (secondo TVLine, ma la rete non commenta) rinunciato ad esercitare l’opzione del contratto di Paz de la Huerta per farla rimanere anche nella terza stagione. Tutti i dettagli, potenzialmente spoiler, dopo il salto!

    Si rimpolpa il cast della seconda stagione di Boss, dove vedremo Sanaa Lathan (The Cleveland Show e Contagion) e Jonathan Groff (Glee) in due ruoli regolari: nella serie con protagonista Kelsey Grammer nel ruolo di Tom Kane, ambizioso e senza scrupoli sindaco di Chicago colpito da una malattia degenerativa, la prima sarà Mona, nuovo capo dello staff di Kane che svilupperà una vera ossessione per lei, mentre Groff sarà Ian Todd, intelligente e ambizioso giovane dello staff di Kane che grazie alle sue dritte potrebbe riempire il vuoto lasciato da Ezra Stone (Martin Donovan) e diventare il nuovo spin doctor del sindaco.

    Brutte notizie invece per i fan della modella/attrice Paz de la Huerta, HBO ha deciso di non esercitare l’opzione che avrebbe permesso all’attrice (Lucy Danziger, interesse amoroso del protagonista interpretato da Steve Buscemi ma anche dell’agente Van Halden interpretato da Michael Shannon) di apparire nella terza stagione di Boardwalk Empire.

    Sconosciuti i motivi della decisione, ma non è escluso che c’entri la vita privata problematica della de la Huerta, che l’anno scorso è stata arrestata per aver tirato un cocktail e quattro schiaffi ad una collega (tale Samatha Swetra) e, pochi mesi prima, non era riuscita ad entrare all’after party dei Golden Globes proprio perché aveva alzato troppo il gomito. Si tratta del terzo personaggio regular o comunque di primo piano che non rivedremo in Boardwalk Empire 3, anche se la produzione ha già annunciato l’arrivo di ‘forze fresche’, tra cui un nuovo mafioso interpretato da Bobby Cannavale.