Casting news e registi per i nuovi pilot 2010

Casting news e registi per i nuovi pilot 2010

Casting e registi per open books, true love, scoundrels, Chase, Pleading Guilty, prime suspect, livin on a prayer, freshmen, nathan vs nurture

    Michael Shanks provinato per Hawaii Five O

    Michael Shanks rivela che avere la parte di Danno nel remake di Hawaii Five-O sarebbe “un sogno che si avvera”: un’uscita, quella dell’ex Stargate: SG1, non a caso, visto Shanks che ha sostenuto un provino per quel ruolo, consapevole comunque che verrà aggiornato rispetto all’originale. “Ma andare alle Hawaii per girare una serie sarebbe fantastico“, ha ribadito l’attore, che se fosse scritturato si aggiungerebbe a Daniel Dae Kim e, forse, ad Alex O’Loughlin.

    Sempre in casa CBS, la rete trova due protagoniste femminili per altrettante sitcom Laura Benanti è stata scritturata nella comedy Open Books, la serie di Gail Lerner (ex Will & Grace) incentrata su una book editor (Benanti) ed il suo circolo di amici, comedy al femminile ambientata nel mondo dell’editoria ma incentrata sui personaggi e sulle loro relazioni.

    Minka Kelly (ex Friday Night Lights) farà invece parte del cast di True Love, serie prodotta da Matt Tarses (Scrubs e Worst Week) incentrata su quattro amici che cercano l’amore in quel di New York, con la Kelly che sarà Kate, ragazza del Midwest assai dolce ma con una volontà di ferro.

    Jennifer Finnigan sarà la co-protagonista (assieme a Joanna Garcia) nella comedy senza titolo per ABC sceneggiata da Shana Goldberg-Meehan incentrata su due sorelle in differenti stati della loro relazione, la prima (Finnigan) in una relazione a lungo termine (ma non si sposa) la seconda (Garcia) che, incinta, sposa il suo fidanzato da poco conosciuto.

    Sempre in casa ABC Patrick Flueger è stato scritturato nella serie “Scoundrels”, remake della neozelandese “Outrageous Fortune”, incentrato sulla matriarca (Virginia Madsen) di una famiglia di criminali che dopo aver visto suo marito condannato ad un lungo periodo di prigione decide di far rigare tutti drittti. Per l’ex 4400 si prospetta un doppio ruolo, quello di due fratelli gemelli, Logan (l’unico membro onesto della famiglia che sta per laurearsi in legge) e Cal, tipico criminale in carriera ma non molto intelligente.

    Rose Rollins è stata infine scritturata “Chase”, drama di Jerry Bruckheimer per NBC incentrato su una squadra di agenti specializzati nel riprendere criminali in fuga, l’attrice sarà l’esperta di armi e di tattica del gruppo.

    Sul fronte creativo, Hart Hanson, sceneggiatore e creatore di Bones, sarà produttore esecutivo del pilot di “Pleading Guilty” (ed anche della serie, se questa andrà in porto), sceneggiato da Jason Tracey, anche co-produttore, assieme a Jon Avnet (che invece sarà il regista). Basato sul romanzo di Scott Turow, la serie è incentrata su Mack Malloy, ex poliziotto diventato avvocato che lavora per un potente studio legale di Chicago.

    Mick Jackson, regista britannico, sarà il regista di Prime Suspect, serie british che NBC vuole aggiornare, mentre Brett Ratner, già produttore esecutivo di Chaos, ne sarà anche il regista. Joe ed Anthony Russo, già visti all’opera con il pilot di “Community”, ci riproveranno con Happy Endings per ABC, mentre Charles McDougall (i pilot di “The Good Wife” e “Desperate Housewives”) dirigerà “Ridealong”, poliziesco di Shawn Ryan per Fox.

    Due, infine, i pilot a testa diretti da Pam Fryman e James Burrows, lei per “Livin’ on a Prayer” (CBS, vede tra i produttori Craig Thomas e Carter Bays di HIMYM) e “Freshmen” (ABC, sceneggiata da Greg Malins con l’aiuto/consulenza di Arianna Huffington), mentre lui dirigerà “Nathan vs. Nurture” (NBC, su un ambizioso chirurgo che da piccolo è stato adottato e che ritrova i suoi veri genitori ed i suoi parenti) ed “Open Books” (CBS)

    671

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI