Casting: Danny Glover in Touch, William Shatner in Psych

Casting: Danny Glover in Touch, William Shatner in Psych

    danny glover

    Danny Glover sarà il co-protagonista di Touch, lo show sceneggiato da Tim Kring che vedremo in midseason con protagonista (Kiefer Sutherland) nel ruolo di un padre che scopre che il suo geniale figlio autistico (David Mazouz) comunica con lui attraverso una complessa serie di numeri, grazie ai quali potrebbe addirittura essere in grado di predire gli eventi prima che accadano. Glover – secondo TV Line – sarà il professor Arthur DeWitt, un esperto di bambini geniali con i numeri.

    William Shatner apparirà nella sesta stagione di Psych dove sarà il padre della Detective Juliet O’Hara (Maggie Lawson): i due non hanno un grande rapporto, forse perché l’ex protagonista di Sh*t My Dad Says è “un affascinante truffatore” che oggi vuole ricostruire il rapporto con la figlia; ma quando il nostro si troverà a dover stare dalla parte della legge, le cose si complicheranno.

    Mark Pellegrino (Lost, Supernatural) apparirà nella prossima stagione di The Closer dove avrà un ruolo ricorrente, quello di Gavin Baker, avvocato di Brenda descritto dal produttore James Duff come “un uomo vivace, allegro e formidabile, spietato in tribunale ma con un aria molto amichevole”. Specializzato nel difendere poliziotti durante le cause civili, il nostro si troverà a difendere una Brenda citata in giudizio dalla famiglia di un membro di una gang che lei ha messo in pericolo.

    Cristián de la Fuente apparirà invece nella seconda stagione di Haven il ruolo di Cornell, un gentiluomo puritano e conservatore, che nasconde una (choccante) doppia vita.

    In Haven 2, lo ricordiamo, vedremo anche Jason Priestley, Vinessa Antoine e The Edge.

    304

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI