Cassandra di Amici contro Diaco: sia più educato

Cassandra di Amici contro Diaco: sia più educato

Cassandra De Rosa in una intervista al Tgcom è tornata a parlare del duro scontro con Pierluigi Diaco avvenuto a Unomattina Estate: Dovrebbe essere più educato con i suoi ospiti, ha dichiarato

    Cassandra De Rosa contro Pierluigi Diaco

    Cassandra De Rosa non si aspettava davvero di essere trattata così in malo modo da un conduttore durante una diretta tv: l’ex allieva di Amici di Maria De Filippi non è ancora riuscita a digerire lo scontro con Pierluigi Diaco avvenuto a Unomattina Estate nel corso dello spazio dedicato ai nuovi talenti, e sebbene il giornalista si sia “scusato” affermando che ignorava che Cassandra avesse partecipato al talent show di Canale 5 (ma non è una scusa valida), la giovane cantante gli consiglia di essere più educato con i suoi ospiti. E al Tgcom parla di un suo nuovo progetto.

    Cassandra De Rosa, ex allieva della settima edizione di Amici, dopo essersi già sfogata sulla sua pagina di Facebook torna a parlare della lite con Pierluigi Diaco avvenuta a Unomattina Estate durante la puntata di lunedì 28 giugno. Come ricorderete la giovane cantante era stata duramente criticata dal conduttore del programma mattutino di Rai Uno dopo la sua esibizione con Come saprei di Giorgia (suo cavallo di battaglia dai tempi di Amici) nel corso dello spazio riservato ai nuovi talenti che dà accesso ai Raccomandati.

    Il signor Diaco si è soffermato solo sui miei vestiti e tatuaggi, tralasciando forse il motivo per il quale ero lì” ha raccontato al Tgcom spiegando che Diaco si è surriscaldato poi nel momento in cui ha detto che non si rispecchiava molto nel genere italiano.

    Ognuno penso sia libero di scegliere, quello che mi ha fatto ridere è quando ha definito Giorgia non importante nella canzone italiana, addirittura mettendo Morgan davanti all’erede di Mina, cosa se mi posso permettere non accettabile da una persona che si ritiene e conferma sempre in trasmissione di essere conduttore e giornalista”. Cassandra continua affermando che “le critiche della giuria, erano insensate e ingiustificabili, credo sia stato tutto programmato, io di critiche ne ho ricevute e accettate, ma quella mattina l’aria era strana”.

    La giovane cantante toscana non accetta neanche le motivazioni con cui poi si è scusato Diaco (“Ignoravo che Cassandra avesse fatto Amici”): “Vuol dire che se lo avesse saputo avrei vinto? Questo è ancora peggio! Oppure mi avrebbe trattata meglio?” e alla fine, dando a ragione ad Aldo Grasso che lo ha definito “tuttologo del niente” gli ricorda che “le persone vanno prima di tutto rispettate qualunque sia la loro provenienza, quindi consiglio al signor Diaco di essere più educato con gli ospiti”. Il che effettivamente non sarebbe male.



    Nel corso dell’intervista al Tgcom Cassandra ha parlato anche del suo nuovo singolo, A Song For Edy, un nuovo progetto benefico a favore della cura per la distrofia muscolare Duchenne e Becker.

    Il brano segue la pubblicazione del suo primo disco, Gocce in mare aperto, che a suo dire non ha avuto una promozione adeguata. “Come sappiamo senza pubblicità non si arriva, e questo vale per qualunque tipo di prodotto. Il bilancio comunque è positivo – ha aggiunto – le copie del cd distribuite sul mercato sono esaurite. Il resto è stato fatto porta a porta e nei miei concerti”. La sua speranza è di rifarsi presto con l’uscita del suo secondo album e chissà magari anche con Diaco i rapporti potrebbero migliorare…

    671

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI