Caso Rai Fiction: gli audio delle telefonate tra Berlusconi e Saccà

Caso Rai Fiction: gli audio delle telefonate tra Berlusconi e Saccà

Caso Rai Fiction: gli audio delle telefonate tra Berlusconi e Saccà

    La polemica per le dichiarazioni rilasciate ieri da Silvio Berlusconi contro la Rai continua a crescere, mentre sono stati pubblicati i file audio delle intercettazioni registrate dalla Procura di Napoli che hanno “pizzicato” i dialoghi tra Agostino Saccà, ex presidente di Rai Fiction, e Silvio Berlusconi. In alto l’audio integrale della telefonata tra i due, in cui si parla di una nuova fiction, Barbarossa, talmente cara a Bossi, da togliere la testa al leader di Forza Italia. In più le segnalazioni di Elena Russo ed Evelina Manna, al centro della famosa procedura per l’”acquisto” di un senatore per la maggioranza politica.

    Probabilmente non sta succedendo “nulla di nuovo sotto al sole“, ma le sensazioni date dall’ascoltare in prima persona i toni della conversazione è sicuramente molto forte. Non dubitiamo che analoghe telefonate possano interessare anche altre parti politiche, ma in attesa di intercettazioni al riguardo vale la pena soffermarsi sui dialoghi tra Saccà e Berlusconi. Si ha davvero la percezione dello stretto rapporto tra i due e soprattutto di un “certo” asservimento di Saccà nei confronti del leader di Forza Italia, al quale si rivolge per chiedere aiuto, sia per riportare in “equilibrio” la situazione politica in Rai, sia, come si accenna nella telefonata, per realizzare un suo progetto in Calabria.

    Si tratta della Città della Fiction che doveva sorgere a Lamezia Terme e per i quali aveva coinvolto gli inconsapevoli responsabili della Bavaria Film e della HBO. Tutta la ricostruzione dei fatti potete trovarla in questo nostro recente articolo.

    Intanto ascoltiamo la seconda telefonata, in cui Berlusconi risponde alle sollecitazioni avanzate da Saccà circa la situazione politica in Rai. Senza mezzi termini Berlusconi parla di “straccioni di alleati”.

    Per ascoltare la telefonata fatta da Saccà al produttore Guido De Angelis, nella quale l’ex presidente di Rai Fiction ricostruisce la situazione della fiction italiana e segnala Elena Russo al posto di Sonia Aquino per Incantesimo, vi rimandiamo al sito Corriere.it.

    E pensare che si parla di strategie di contenuto nella fiction italiana…

    696