Case dei telefilm: le planimetrie delle abitazioni più famose delle serie TV [FOTO]

Case dei telefilm: le planimetrie delle abitazioni più famose delle serie TV [FOTO]

Il designer spagnolo Iñaki Aliste Lizarralde ha realizzato le planimetrie di alcune delle case più famose dei telefilm, riproducendole fedelmente in ogni dettaglio

da in Serie Tv, Serie TV Americane
Ultimo aggiornamento:

    Per anni sono state il teatro delle avventure dei nostri beniamini del piccolo schermo e e le abbiamo amate tanto quanto loro. Parliamo delle case dei telefilm, che ci hanno fatto sognare e che sono diventate personaggi a tutti gli effetti, al pari dei loro inquilini. Chi di noi non ha mai desiderato di entrare e farsi un giro dentro quegli appartamenti che a momenti conosciamo meglio dei nostri? Ebbene, oggi c’è qualcuno che l’ha reso possibile, anche se solo sulla carta.

    Dobbiamo ringraziare il designer spagnolo Iñaki Aliste Lizarralde per l’opportunità di analizzare da vicino le case delle nostre serie tv preferite, di cui ha realizzato delle planimetrie fedelissime. Per merito suo possiamo entrare nell’appartamento di Carrie Bradshaw di Sex and the City, teatro di tante avventure amorose della bionda newyorkese.
    Oppure, restando nella Grande Mela, possiamo fare un salto negli appartamenti confinanti di Chandler e Joey e di Monica e Rachel. Per dieci anni abbiamo visto i protagonisti di Friends aggirarsi tra le stanze di queste due case, assistendo a rimodernamenti, traslochi e addirittura a scambi di proprietà. Ma in qualche modo, queste due abitazioni sono rimaste sempre un punto costante nelle turbolente vite dei sei amici.

    E che dire della villetta di Lorelai e Rory Gilmore in Una mamma per amica? Quante serate sono state trascorse su quel divano, di fronte a un film d’epoca e con una ciotola di popcorn in mano? Quanti discorsi surreali e momenti commoventi si sono consumati tra quelle pareti? Chi non ha versato una lacrimuccia quando Lorelai ha tappezzato la camera della figlia con stemmi e souvenir di Yale, dando così la sua benedizione a Rory sulla scelta del college?

    Si dice spesso che la casa sia lo specchio dell’anima e, per quanto si tratti di finzione televisiva, possiamo senz’altro concordare che sia così. Le mura domestiche sono sempre state il rifugio dei protagonisti delle serie tv, luoghi in cui noi abbiamo riso e pianto con loro. Per questo ci siamo affezionati come se fossero reali e non degli oggetti di scena che al termine della serie vengono accantonati o demoliti.

    Ad ogni modo, Lizarralde ha realizzato dei piccoli gioiellini, basandosi unicamente su un’attenta e minuziosa osservazione degli episodi. Scorrete la nostra fotogallery e ammirate la bravura del designer, che ha rispetto gli originali non solo nella conformazione ma anche nell’arredamento. Dalle abitazioni dei protagonisti di The Big Bang Theory alla casa sulla spiaggia di Due uomini e mezzo, dall’appartamento del controverso Dexter alla villetta dei Simpson, ce n’è di tutti i tipi. Buon divertimento!

    457

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Serie TvSerie TV Americane