Casalinghe Disperate 7, addio a Kyle MacLachlan

Casalinghe Disperate 7, addio a Kyle MacLachlan

Kyle McLachlan lascia le Casalinghe Disperate dopo quattro anni onorato servizio quale Orson Hodge: l'attore dovrebbe apparire in un paio di episodi della settima stagione, e poi andarsene

    Kyle MacLachlan, addio alle Casalinghe

    Kyle MacLachlan lascia le Casalinghe Disperate dopo quattro anni onorato servizio quale Orson Hodge: la news è lanciata da Ausiello, e se fosse confermata significherebbe che la settima stagione di Desperate Housewises si prospetta piena di cambiamenti, se non nella location quantomeno nel cast: dopo un ritorno misterioso del passato e l’arrivo di Vanessa Williams, adesso è l’ora di un addio (maschile). (Seguono, ovviamente, spoiler).

    Nel season finale della sesta stagione di Desperate Housewives, Bree cede a Sam, il figlio del suo (ex)defunto marito Rex, che l’ha ricattata, chiedendole la compagnia da lei creata in cambio del mantenimento del silenzio sull’uccisione della mamma di Carlos Solis, investita 10 anni prima da Andy. A far arrabbiare Orson, non tanto il fatto che Bree abbia dato via tutto, ma che la moglie abbia applicato due pesi e due misure per il suo caso e per quello di Andrew, una rabbia che lo ha portato ad andarsene.

    Secondo quanto rivelato da EW.com, Kyle MacLachlan dovrebbe tornare per uno/due episodi della settima stagione, per chiudere la storia Orson/Bree, e poi lasciare la serie: sarebbe in pratica il terzo addio in poco tempo, dopo quello da tempo annunciato di Drea de Matteo, e quello di Dana Delany, protagonista del nuovo Body Of Proof.

    Da tempo l’attore si era detto intenzionato a lasciare le Disperate per dedicarsi alla famiglia, e chissà che prima o poi non trovi il tempo anche per dedicarsi nuovamente a Twin Peaks: da fan di entrambe le serie, per noi sarebbe il modo più bello per perdonare l’uscita di Orson…

    338