Cartoons on the Bay, arriva il Pink Day

al cartoons on the bay, il festival dedicato all'animazione televisiva che si terrà a rapallo dal 2 al 5 aprile prossimo, arriva il pink day: una giornata dedicata interamente alle bambine con ospiti e incontri sulle beniamine dei cartoon

da , il

    Cartoons on the bay

    Un’intera giornata pensata solo ed esclusivamente per le bambine. Questa una delle novità di Cartoons on the Bay, il Festival Internazionale dedicato all’Animazione Televisiva e Multimediale che si terrà a Rapallo, nel Golfo del Tigullio, dal 2 al 5 aprile.

    Il prossimo 3 aprile si svolgerà il Pink Day, la giornata in rosa di Cartoons on the Bay, la rassegna internazionale dell’animazione televisiva, giunta quest’anno alla sua tredicesima edizione, e promossa dalla Rai e organizzata da Rai Trade in collaborazione con Rai Fiction e il Sistema Turistico Locale Terre di Portofino.

    Il motivo di questa giornata rosa lo ha spiegato Alba Calia, vicepresidente di Rai Trade: “La scelta di dedicare una giornata al target femminile è nata dalla consapevolezza che il mondo delle bambine e delle ragazze merita un’attenzione speciale: i protagonisti delle serie animate – anche se il trend sta cambiando – sono stati sempre pressoché maschili”.

    E allora ecco che Cartoons on the Bay organizzerà eventi ed incontri su alcuni dei personaggi più amati dalle bimbe come le Superchicche, le tre ragazzine terribili dotate di superpoteri che combattono per difendere gli abitanti di Townsville, e come Hannah Montana, la sitcom con Miley Cyrus, beniamina delle teenager e non solo. Una scelta questa di dedicare un momento particolare a una serie tv piuttosto che a un cartoon, che mostra il “segno di apertura e innovazione del Festival che supera le barriere di genere e medium”.

    C’è un ulteriore aspetto infine che Calia ha voluto sottolineare: i cartoni animati avranno sicuramente e principalmente obiettivi di svago e di intrattenimento ma “possono essere uno strumento efficace per educare ed informare i più piccoli: la presenza all’interno del programma di Cartoons on the Bay dellìopera cubana ‘Pubertà’ ne rappresenta un segno tangibile”.

    Tra gli altri eventi in programmazione anche i festeggiamenti per i 40 anni di Barbapapà: al dolcissimo personaggio animato che riesce a modellare il suo morbido corpo, canticchiando “Resta di stucco è un barba trucco”, verrà dedicata una retrospettiva, mentre ai suoi creatori, Annette Tison e Talus Taylor, sarà consegnato il Pulcinella Award alla carriera.