Cartoon, morto Marty Murphy, papà dell’Ape Maia

Cartoon, morto Marty Murphy, papà dell’Ape Maia

è morto giovedì scorso all'età di 76 anni Marty Murphy, disegnatore e creatore de L'Ape Maia, celebre serie tv animata creata negli anni 70 e ancora molto amata dai bambini italiani

    Il mondo delle serie a cartoni animati piange la scomparsa del disegnatore Marty Murphy, papà de L’Ape Maia, celebre cartoon degli anni 70 che ancora oggi fa sognare tanti bambini con le sue dolci storie ricche di valori educativi.

    Marty Murphy è morto lo scorso giovedì all’età di 76 anni nella sua casa di Los Angeles. A darne notizia oggi al Los Angeles Times è stata Judy Kaenel Czajka, nipote del cartoonist statunitense creatore e disegnatore de L’Ape Maia, uno dei personaggi dei cartoni animati più amati di tutti i tempi.

    Il cartoon che ha reso Murphy celebre in tutto il mondo è tratto dai romanzi dello scrittore tedesco Waldemar Bonsels, L’Ape Maia e le sue avventure e Il popolo del cielo, risalenti al 1912, ed è stato creato dall’artista nel 1975 con l’intento di dar vita a una serie ricca di contenuti educativi e pedagogici che avesse come protagonisti tanti personaggi-modelli esemplari per i bambini.

    La serie tv animata, realizzata in co-produzione dalla giapponese Nippon Animation e dalla tedesca Apollo Film, è stata tradotta in 43 lingue e trasmessa in più di cinquanta paesi del mondo.



    Le avventure della dolce Maia, simpatica, curiosa e intelligente, sono andate in onda per la prima volta in Italia su Rai Uno nel 1979 e da allora, complice anche la famosissima canzone cantata da Katia Svizzero (Vola, vola l’Ape Maia che potete riascoltare in alto), non sono più uscite dal cuore dei giovani telespettatori italiani.

    Murphy, che ha esordito nel mondo dei cartoni animati nel 1962 collaborando al film Mister Magoo’s Christmas Carol, è entrato poi nello staff dei mitici Hanna&Barbera, ha scritto tanti soggetti per Tom e Jerry, Garfield, DuckTales e Fritz the Cat, e ha creato la serie Bambino Pinocchio per la Nippon Animation.

    403

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI