Carmen Masola, da Italia’s Got Talent al cd Vissi d’arte

Carmen Masola, da Italia’s Got Talent al cd Vissi d’arte

Uscirà il prossimo 29 giugno Vissi d'arte, l'album d'esordio di Carmen Masola, vincitrice della prima edizione di Italia's Got Talent

    Carmen Masola, Italia’s Got Talent, Vissi d’arte

    Rudy Zerbi lo aveva già annunciato durante la finalissima della prima edizione di Italia’s Got Talent: Carmen Masola, la vincitrice del common people show di Canale 5, avrebbe finalmente inciso il suo primo album al termine del programma. E così sarà davvero: la trentanovenne cantante di Novara, che ha fatto commuovere i giudici e il pubblico dello show con la sua voce straordinaria, debutterà ufficialmente nel mondo della musica il prossimo 29 giugno quando uscirà “Vissi d’arte”, il suo disco d’esordio.

    L’hanno ribattezzata da subito come la Susan Boyle italiana ma Carmen Masola è riuscita lì dove invece la cantante inglese ha fallito: ha vinto la prima edizione italiana del format britannico ideato da Simon Cowell, mentre la Boyle è arrivata seconda a Britain’s Got Talent. Ora però ci si augura che la vincitrice di Italia’s Got Talent segua le orme di Susan Boyle che a programma finito ha venduto milioni di dischi del suo primo album. Il prossimo 29 giugno uscirà il cd d’esordio di Carmen, intitolato Vissi d’arte, pubblicato su etichetta Sony Music e prodotto da Celso Valli che ha arrangiato per la Masola alcune delle più famose arie d’opera: Casta Diva” da “Norma” di Bellini, “Vissi d’arte” da “Tosca” di Puccini, “O mio babbino caro” da “Gianni Schicchi” di Puccini e popolarissimi brani classici come l’Adagio di Albinoni.


    Ho studiato tanti anni e ora finalmente sento di aver raggiunto il primo importante traguardo – ha dichiarato la 39enne cantante di Novara – Con Celso Valli e il suo staff ho lavorato benissimo e mi sono sentita a casa mia. Non ho avuto alcun timore nel registrare i brani, solo un momento di commozione particolare cantando l’Adagio di Albinoni, perché in quell’attimo ho pensato di dedicarlo a mia nonna che non è più vicina a me”.

    369

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI