Caprica, il prequel di Battlestar Galactica al via su Steel SciFi

Caprica, il prequel di Battlestar Galactica al via su Steel SciFi

In esclusiva per l'Italia debutta su Steel SciFi la prima e unica stagione di Caprica, ogni martedì alle 21 con doppio episodio

    Debutta stasera su Steel Sci-Fi di Mediaset Premium Gallery la prima e unica stagione di Caprica, serie tv fantascientifica americana nata come spin-off di Battlestar Galactica. Prodotta da Universal Media Studios e ideata da Remi Aubuchon, David Eick e Ronald D. Moore, già autore oltre che di BSG anche di Star Trek: The Next Generation, Star Trek: Deep Space Nine e Star Trek: Voyager, Caprica costituisce il prequel della famosissima serie sci-fi e ha generato un ulteriore spin-off, Battlestar Galctica: Blood And Crome.

    I 18 episodi di Caprica andranno in onda in esclusiva su Steel Sci-Fi di Mediaset Premium Gallery ogni martedì alle 21 con doppio appuntamento. La serie sci-fi, spin-off della celeberrima Battlestar Galactica, ha debuttato negli States su SyFy a gennaio 2010 ma è stata cancellata dal canale dopo 13 episodi a causa dei bassi ascolti e nonostante il grande successo di critica ottenuto (i restanti cinque episodi sono stati trasmessi il 4 gennaio scorso con una maratona di cinque ore).

    La serie è ambientata nello stesso universo di Battlestar Galactica, sul pianeta fittizio Caprica, ma circa 60 anni prima e racconta gli antefatti che portarono gli umani a creare i robot Cyloni e alla futura catastrofica guerra contro di essi. Caprica ruota intorno alle vicende di due famiglie, gli Adamas e i Graystones, accomunate dalla tragica morte di due persone care ma che entreranno presto in contrasto tra loro. Daniel Graystone (Eric Stoltz) è un affermato scienziato cibernetico a capo di un’importante azienda informatica costruttrice del primo Cylon: quando sua figlia Zoe (Alessandra Torresani) viene uccisa dal fidanzato, un fanatico religioso, questa riesce a mettere in una macchina speciale il suo DNA e la sua personalità che poi suo padre trasferisce nel robot Zoe-R, il primo cylon creato.

    I progetti dei Graystone saranno contrastati da Joseph Adama (Esai Morales), avvocato originario di Tauron, e padre del futuro ammiraglio William Adama, che da sempre si batte per i diritti civili e che è invece contrario alla creazione dei Cylon.

    Caprica, da stasera alle 21 in prima tv su Steel Sci-fi.

    397

     
     
     
     
     
    ALTRE NOTIZIE