Capodanno a Matera 2016, L’anno che verrà su Rai 1: conduttori Amadeus, Claudio Lippi e Rocco Papaleo

Capodanno a Matera 2016, L’anno che verrà su Rai 1: conduttori Amadeus, Claudio Lippi e Rocco Papaleo

Rai 1 festeggia l'arrivo del 2016 in diretta dalla Città dei Sassi

da in Programmi TV, Rai, Rai 1
Ultimo aggiornamento:
    Capodanno a Matera 2016, L’anno che verrà su Rai 1: conduttori Amadeus, Claudio Lippi e Rocco Papaleo

    Nell’ambito degli eventi Capodanno a Matera 2016, torna L’anno che verrà su Rai 1. I conduttori di questa edizione sono Amadeus, Claudio Lippi e Rocco Papaleo che accompagneranno il pubblico da casa e quello in piazza fino all’arrivo del nuovo anno. L’evento, trasmesso dalla rete ammiraglia della tv di Stato, cambia location e, per la prima volta, andrà in onda dalla Città dei Sassi, eletta Capitale Europea della cultura 2019, e non più dalla fredda Courmayeur in Val D’Aosta. La serata che avrà inizio intorno alle 21.30 sarà caratterizzata da musica, grandi ospiti, sorprese ed emozioni che segneranno l’arrivo del 2016.

    Tra gli eventi del Capodanno a Matera 2016, Rai 1 propone L’anno che verrà la cui conduzione, per quest’anno, è affidata ad Amadeus, Claudio Lippi e Rocco Papaleo. I tre, guidati dalla regia di Maurizio Pagnussat, si alterneranno sul palco che, per la prima volta dopo diversi anni, trasloca da Courmayeur nella Città dei Sassi, eletta Capitale Europea della cultura 2019. Dopo il cambio di location per il Capodanno 2016 di Canale 5, anche la Rai decide di proporre una nuova piazza per la trasmissione che andrà in onda sulla rete ammiraglia dalle 21.30 circa e che accompagnerà il pubblico da casa e quello in piazza fino a notte fonda per salutare, tutti insieme, il 2015 e festeggiare l’arrivo del 2016.

    L’anno che verrà su Rai 1 è un cult della tv di Stato che decide di inaugurare il nuovo anno con una trasmissione in diretta caratterizzata da musica, grandi ospiti, sorprese ed emozioni. Sul palco, insieme ad Amadeus, Claudio Lippi e Rocco Papaleo, un cast di artisti che mixa i nuovi volti dei talent show ai big della musica italiana e dello spettacolo. Tutti saranno accompagnati dall’orchestra diretta dal Maestro Stefano Palatresi.

    Aggiornamento a cura di Luana Rosato del 21 dicembre 2015

    Nell’ambito degli eventi di Capodanno Matera 2016, Rai 1, che propone ogni anno L’Anno che verrà per aspettare la mezzanotte, non trasmetterà più il programma dalle freddi nevi di Courmayeur in Val D’Aosta, ma dalla città dei sassi, Capitale Europea della Cultura 2019.

    Sembra dunque che anche la Rai abbia avvertito il bisogno di cambiare, dopo l’annuncio di una nuova location per il concerto competitor messo in piedi da Canale 5 e affidato per la seconda volta consecutiva a Gigi D’Alessio: il cantante invece che a Napoli sarà in diretta da Bari per Mediaset.

    A dare notizia di Capodanno Matera 2016, diretta di Rai 1 prevista sul primo canale Rai per la sera e la notte di giovedì 31 dicembre 2015, è il sito Ansa.it, secondo il quale ‘una festa si farà presto, e sarà quella del Capodanno 2016 atteso in piazza dalle telecamere di Rai che quest’anno – lasciata Courmayeur – festeggeranno la mezzanotte proprio a Matera’.

    E mentre si conoscono già i primi nomi degli ospiti ufficiali convocati da Gigi D’Alessio per prendere parte al suo nuovo concerto di fine anno voluto e rivoluto da Canale 5, per L’Anno che verrà per ora si sa soltanto che l’evento relativo al Capodanno Matera 2016 andrà in onda da una nuova città, anche perché al momento manca ogni ufficialità a proposito del cast e della conduzione dell’evento televisivo.

    Molto probabilmente la conduzione della serata non verrà affidata a Carlo Conti, già parecchio impegnato con la sessantaseiesima edizione del Festival di Sanremo 2016. L’anno scorso a condurre L’Anno che verrà era stato Flavio Insinna e quest’anno c’è chi scommette che potrebbe arrivare in sostituzione Fabrizio Frizzi, conduttore sempre pronto per dare il cambio al presentatore toscano in sua (giustificata) assenza.

    760

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Programmi TVRaiRai 1 Ultimo aggiornamento: Lunedì 21/12/2015 12:09
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI