Canalis: “Artù è quel che ho sempre desiderato”

Canalis: “Artù è quel che ho sempre desiderato”

in una intervista elisabetta canalis parla del suo impegno in tv

    Elisabetta Canalis ogni giovedì sera sta cercando di dare meglio il sé ad Artù accanto a Gene Gnocchi. Basta essere sola la bellona di turno che mette in mostra le sue grazie. Pare che proprio grazie al programma di Rai Due Elisabetta abbia scoperto il suo spirito ironico.

    Sarà contento Gene Gnocchi, un po’ meno Enzo Iacchetti. Grazie al programma satirico di Rai Due Elisabetta Canalis dice di aver finalmente capito qual è la strada da seguire, l’ironia, e pazienza per Enzino se non nomina la partecipazione alla sit-com Medici Miei, parodia delle tante serie medical mestamente chiusa in anticipo da Italia 1.

    Quella di Elisabetta è una vera e propria dichiarazione d’amore: “Solo con l’esperienza mi si sono chiarite le idee – ha confessato la bella, scusate, simpatica showgirl in un’intervista sul settimanale Donna moderna –. Artù è quel che ho sempre desiderato: sì, mi piace condurre programmi satirici e brillanti. Anche se non ho studiato come attrice comica”. E si vede, anche perché comica o ci sei o non ci sei… si possono anche leggere i copioni ed essere bravi in questo, ma bisogna avere i tempi giusti. Comunque mai dire mai, c’è tempo per migliorare.

    Anche perché la Canalis ci crede davvero e ha dato anche una spiegazione al suo sentirsi portata per trasmissioni satiriche come Artù. “Io sono ironica, un’eterna bambina.

    Una che ha voglia di ridere e far ridere”, ha detto l’ex velina portando ad esempio i tanti scherzi che riusciva ad inventarsi per movimentare le feste liceali. E poi aggiunge: “Voglio tramutare questa verve in un lavoro”. Giusto, bisogna provarci sempre nella vita.

    E intanto snocciola consigli alle nuove veline di Striscia la Notizia, Federica Nargi e Costanza Caracciolo, invitandole a non perdere la propria personalità: “La mossa vincente è lasciare un segno per quelle che sono le proprie caratteristiche. Senza tentare di assomigliare a qualcuno”. Messaggio recepito ragazze?

    424