Californication, nella sesta stagione arriva Marilyn Manson

Californication, nella sesta stagione arriva Marilyn Manson

Marilyn Manson nel cast di Californication: il rocker apparirà nella sesta stagione nel ruolo di se stesso

    Marilyn Manson performs at the Casino Ballroom in Hampton Beach, NH on April 28, 2012

    Cosa succederebbe se lo scrittore maledetto Hank Moody incontrasse la rockstar maledetta Marilyn Manson? Appuntamento nel 2013, quando il cantante apparirà nella sesta stagione di Californication nel ruolo (e quale altro potrebbe mai interpretare meglio di questo) di se stesso. Scarsi i dettagli sulle scene che girerà, ma l’incontro tra l’ex agente di X Files David Duchovny e Manson viene già descritto come ‘indimenticabile’… e se volete saperne di più, ci vediamo dopo il salto!

    Non sarà il massimo degli attori, ma a Marilyn Manson recitare piace: dopo ‘Party Monster’ del 2003, ‘Ingannevole è il cuore più di ogni altra cosa’ del 2004, ‘La setta delle tenebre’ del 2007 e ‘Phantasmagoria: The Visions of Lewis Carroll’ del 2008 (di cui è anche regista) e prossimamente la commedia nera ‘Wrong Cops’, la rockstar sarà impegnata nella sesta stagione di Californication, la dark comedy Showtime con protagonista David Duchovny nel ruolo del libertino scrittore Hank Moody.

    Il controverso rocker apparirà nei panni di se stesso (una recitazione che non dovrebbe essere troppo difficile), e incontrerà Hank durante un party in casa di Atticus Fetch (Tim Minchin): l’incontro tra i due viene descritto dai siti americani come indimenticabile, ma non è chiaro se Manson apparirà solo in un breve cameo, o avrà un ruolo più ampio: eventualità che per la cronaca non può essere esclusa, visto che nella sesta stagione di Californication Hank si trova a comporre – non senza traversie, anche non strettamente lavorative – la sua prima opera rock.

    Manson non è l’unica guest star famosa di Californication 6: oltre a Maggie Grace nel ruolo della groupie Faith, potenziale protagonista anche dello spinoff, vedremo infatti anche Jorge Garcia (ruolo imprecisato ma collegato a quello della sua ex compagna di cast ai tempi di Lost) e Maggie Wheeler (la fidanzata pazza di Chandler in Friends), una guru dell’auto-aiuto che detesta gli uomini… ma forse non Hank, con cui avrà una non meglio specificata relazione. La Wheeler tornerà a condividere il set con David Duchovny, con il quale aveva già recitato nella prima stagione di X-Files: i due, tra l’altro, erano anche stati fidanzati per un po’ di tempo.

    Da non dimenticare poi il succitato Minchin: come già Manson, il comico/compositore/musicista sarà chiamato ad un ruolo che rispecchia la realtà, se Minchin ha sceneggiato Matilda: The Musical basandosi sul romanzo omonimo di Roald Dahlil, in Californication 6 il suo personaggio, Atticus Fench, sarà chiamato a scrivere ‘A Crazy Little Thing Called Love’, il musical basato sul romanzo di Moody ‘God Hates Us All’, descritto come una rock opera basata sul fatto che l’amore vince tutto, per cui chiederà Fench vorrà l’aiuto di Hank. Considerato che il personaggio di Minchin viene descritto come una sorta di Bowie, Bono e John Lennon uniti tutti insieme in una personalità affascinante ma un po’ cappellaio matto, aspettiamoci scintille…

    525