Calciatori giovani speranze: Mtv punta sul calcio e pensa già al prossimo reality [VIDEO]

Calciatori giovani speranze: Mtv punta sul calcio e pensa già al prossimo reality [VIDEO]

Parte su Mtv Calciatori Giovani Speranze il nuovo docu reality dedicato al mondo del calcio in onda dal lunedì al venerdì dalle 15

da in Mtv, Reality Show, Calciatori Giovani Speranze
Ultimo aggiornamento:

    Calciatori Giovani Speranza Mtv docu reality

    Mtv ricomincia da Calciatori Giovani Speranze, il nuovo docu reality in onda dal 17 settembre, dal lunedì al venerdì dalle 15.10 alle 19.30, e tutti i venerdì alle 22.00 con una puntata speciale e riassuntiva di ciò che è accaduto ai ragazzi durante tutta la settimana. Dalle ragazze di Ginnaste Vite Parallele ai giovani calciatori protagonisti di un nuovo ed intenso programma educativo che pone al centro delle vicende di questi ragazzi di tutto uno degli sport più amati dal target maschile: il calcio con le gioie e i dolori, le speranze e le ansie che ne comporta.

    Così Mtv, forte del successo di Ginnaste Vite Parallele, ha scelto di continuare sul filone del docu reality per seguire le vicende di questi calciatori, giovani promesse del calcio, allievi nazionali della Fiorentina. Classe ‘95/’96 questi promettenti calciatori sono dei veri professionisti e sono stati seguiti dalle telecamere di Mtv per l’intero girone di ritorno del campionato e per tutta l’estate. 6 mesi intensi di vicende e racconti personali in cui emergono le fatiche che comporta uno sport come il calcio quando viene praticato a livello agonistico, le gioie delle vittorie e la delusione della sconfitta e le difficoltà di questi ragazzi che sradicati dalle loro famiglie fin da piccolissimi si ritrovano a vivere lontani da casa e a dover maturare prima del tempo.
    Calciatori Giovani Speranze MTV dal lunedì al venerdì

    L’intento di Mtv con Calciatori Giovani Speranze è proprio quello di mostrare cosa succede nell’universo del calcio prima del successo, come vivono questi ragazzi che sperano di realizzare un sogno, senza tralasciare il loro lato più normale quello che ha a che fare con la scuola, con gli amici, con le ragazze, con i genitori e con le regole di un sistema educativo che si pone l’obiettivo di insegnare loro a fare i conti con un mondo dove si possono fare soldi facile ma dove si celano anche pericolose insidie. “A questi livelli è ancora possibile parlare di calcio in maniera genuina” ha dichiarato la direttrice di Mtv Antonella Di Lazzaro in un’intervista a Televisionando dove ci svela anche una succosa anticipazione sui prossimi progetti di Mtv “La Fiorentina ha un programma molto ferreo che non solo forma lo sportivo ma anche la persona e si assicura che i ragazzi abbiano un corretto regime di salute e alimentare e delle regole nella vita sociale

    Così guidati dal professor Vincenzo Vergine, responsabile del coordinamento del settore giovanile di ACF Fiorentina, e dal mister Federico Guidi, le giovani promesse del calcio della fiorentina si apprestano a diventare dei veri campioni e provano a portarsi a casa la primavera attraverso un percorso di rinunce e valori da esprimere fino in fondo. “La forza di una squadra si eprime mettendoci tutti insieme” ha dichiarato il prof. Vergine che non si è risparmiato una sottile critica ad una società fatto di agenzie, famiglie e scuole che spesso non riescono a trasmettere dei veri valori e si fanno, al contrario, portatori di problematiche e complicazioni.

    Calciatori Giovani Speranze MTV 17 settembre

    Tra i tanti protagonisti della squadra, composta da 28 calciatori, spiccano alcuni protagonisti. Se da una parte, infatti, Mtv con Calciatori Giovani Speranze ha seguito gli allenamenti, le partite e le vicende dell’intera squadra, dall’altra il programma tende a sviluppare un arco narrativo che si concentra soprattutto sulle vicende di alcuni ragazzi. Così faremo la conoscenza di Alberto Rosa Gastaldo (Pordenone, 1995), centrocampista e ammiratore di Andrea Pirlo, dandy e playboy del gruppo, che ama il calcio ma non si risparmia un po’ di sano shopping per migliorare il suo stile e trascorre il tempo libero al telefonino per gestire le sue tante fan, Diomandè Cedric Gondo (1996) quindicenne della Costa d’Avorio, allontanato dal suo paese per venia giocare nella Fiorentina, è il bomber della squadra e sogna di diventare il nuovo Balotelli; Axel Gulin (Trieste, 1995) amante del rap e macchietta della squadra gioca come estero ed è un fan di Sanchez del Barcellona e Saverio Madrigali (Pisa, 1995) che ha vissuto una problematica stagione calcistica a causa di un infortunio, un ragazzo che spera, come gli altri, di realizzare sogno e che intende proseguire gli studi con l’Università. Questi sono solo alcuni dei protagonisti del docu-reality Calciatori Giovani Speranze che tra allenamenti, partite, vittorie, sconfitte, scuola e “noiose” visite ai musei ci faranno sorridere e sognare per un intera stagione calcistica. Segnatevi i nomi perché qualcosa ci dice che presto ne sentiremo ancora parlare.

    885

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MtvReality ShowCalciatori Giovani Speranze