Caduta Libera 2016, il quiz torna su Canale 5 dal 4 gennaio

Caduta Libera 2016, il quiz torna su Canale 5 dal 4 gennaio

Il quiz show condotto da Gerry Scotti nel preserale di Mediaset

da in Canale 5, Gerry Scotti, Programmi TV, Quiz, Caduta Libera, Endemol
Ultimo aggiornamento:

    Caduta Libera 2016, il quiz con botola, torna su Canale 5 dal 4 gennaio. Stop per Avanti un altro di Paolo Bonolis che si prende una pausa per il nuovo anno, è il turno del preserale di Gerry Scotti che ha già accolto tantissimi consensi la scorsa primavera. La nuova edizione di Caduta Libera ha in serbo alcune novità: uno studio spettacolare, un nuovo meccanismo di gioco e una prima puntata, quella del 4 gennaio, con i personaggi famosi che doneranno il montepremi a sostegno dei progetti di “La Fabbrica del Sorriso 2016”. Appuntamento da gennaio 2016 con Gerry Scotti e Caduta Libera a partire dalle 18.45 su Canale 5.

    Caduta Libera 2016, il quiz show condotto da Gerry Scotti, torna su Canale 5 dal 4 gennaio. Il gioco con botola che coinvolge undici concorrenti, prende il posto di Avanti un altro di Paolo Bonolis che si prende una vacanza per il nuovo anno. Sulla rete ammiraglia Mediaset, arriva nel preserale il giudice di Tu sì que vales che con il suo originale quiz aveva già accolto tantissimi consensi tra il pubblico. La nuova edizione di Caduta Libera presenta alcune novità rispetto allo scorso anno, prima fra tutte lo studio televisivo, ricco di luci ed effetti speciali.

    Cambiamenti anche per il regolamento del gioco: i concorrenti sono sempre undici, un campione e dieci avversari, che proveranno a vincere il titolo rispondendo correttamente alle domande ed evitando, così, di cadere nella botola. Il campione, nel caso non dovesse portarsi a casa il montepremi finale, potrà tornare il giorno successivo per tentare di accaparrarsi il bottino che, per il 2016, è salito da 100 a 300 mila euro. Ultima novità riguarda la fase finale del quiz: il concorrente dovrà rispondere a dieci domande in tre minuti e non più a sette quesiti in 120 secondi. La prima puntata di Caduta Libera del 2016 è fissata al 4 gennaio su Canale 5 e avrà come protagonisti i vip che doneranno il montepremi finale ai progetti di “La Fabbrica del Sorriso 2016”.

    Aggiornamento a cura di Luana Rosato del 16 dicembre 2015

    Ciao ciao Barcellona, benvenuta Milano. Caduta libera 2016, il quiz show con botola in onda su Canale 5 sposterebbe il suo quartier generale in vista della nuova edizione. Le registrazioni delle nuove puntate? Realizzate in un nuovo studio televisivo allestito in Italia, a Cologno Monzese. A condurre ancora una volta Gerry Scotti, mentre a sfidarsi sarà un manipolo di concorrenti pronti a cadere nel vuoto in caso di sconfitta.

    Del resto, Caduta Libera l’anno scorso ha appassionato una media di 2.2 milioni di telespettatori, 16% circa di share, e quindi anche quest’anno si prepara a tornare in televisione.

    Non molti sanno che la botola di Caduta Libera, caratteristica fondamentale del programma, così pensata dal format originale israeliano Armoza, porta lo show a costi di produzione davvero elevati. E’ stato anche questo, infatti, uno dei motivi che l’anno scorso ha portato la produzione Endemol a registrare la prima edizione italiana negli studi televisivi già presenti a Barcellona, per via della versione spagnola di Still Standing e che, nel Belpaese, doveva invece inizialmente chiamarsi Attento che cadi.

    Del resto, ci furono proprio gli alti costi di produzione tra i motivi che hanno portato Rai1, qualche anno prima, a mettere da parte il programma, nonostante ne fosse stata realizzata una puntata zero nel 2012, con Amadeus al timone dell’esperimento. La tv pubblica abbondonò l’idea per i costi eccessivi di realizzazione, ma nonostante tutto fu ripresa da Mediaset poco dopo: il Biscione, infatti, voleva affidare il nuovo game a Flavio Insinna. Poi, però, sempre per i soliti motivi, si decise di non far nulla e di sperimentare (con insuccesso) Il braccio e la mente.

    Ora pare proprio che Caduta libera 2016 disporrà di uno studio televisivo tutto nuovo e in Italia. E i costi?

    Nonostante qualche dubbio su indicato, la macchina organizzativa di Caduta Libera 2016, la nuova edizione del quiz show con botola in onda su Canale 5, praticamente è già ripartita. In questi giorni, Mediaset lancia spesso un sottopancia con i numeri di telefono per partecipare alla seconda edizione del programma e, a breve, da gennaio del nuovo anno dovrebbero ripartire anche le registrazioni delle nuove puntate. Stando a quanto ci risulta, si registreranno circa tre puntate in un giorno, a partire dal 14 gennaio e fino a marzo 2016, all’interno dei nuovi studi tv di Cologno Monzese.

    942

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Canale 5Gerry ScottiProgrammi TVQuizCaduta LiberaEndemol Ultimo aggiornamento: Mercoledì 16/12/2015 11:28
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI