C’è posta per te va alla grande con Francesco Totti, Ilary Blasi e Luca Argentero

C’è posta per te va alla grande con Francesco Totti, Ilary Blasi e Luca Argentero

C'è posta per te torna questa sera su Canale 5 con Luca Argentero, Francesco Totti e Ilary Blasi, tra il serio e il faceto, quindi

da in C'è posta per te, Canale 5, Ilary Blasi
Ultimo aggiornamento:

    Luca Argentero

    La terza puntata di C’è posta per te andrà in onda questa sera alle 21.10 su Canale 5 e promette tante tante risate: a fare la loro comparsa, infatti, saranno Ilary Blasi e Francesco Totti, coppia conosciuta non solo per via del passato da donna di spettacolo dell’una e da calciatore dell’altro, ma anche per la partecipazione alla pubblicità della Vodafone, spot che ha spinto non poche persone a paragonarli agli inimitabili Raimondo Vianello e Sandra Mondaini. Ma non è finita qui: il secondo ospite della serata sarà nientepopodimeno che l’irresistibile Luca Argentero, attore di successo, ormai, con alle spalle un percorso al Grande Fratello che lui ha sfruttato al massimo, non tanto per guadagnare quanto per farsi conoscere, senza per questo soccombere dinanzi al peso dell’etichetta ‘gieffino’: pregiudizio che a molti aspiranti attori pesa e che difficilmente riescono a togliersi di dosso (per i tronisti si può dire lo stesso, ma, in un modo o nell’altro, chi ha talento, e anche un po’ di fortuna, riesce ad emergere e a dimostrare quanto vale).

    Maria De Filippi deve ben vedersi questo sabato dalla concorrenza: lo scorso sabato, infatti, Antonella Clerici è riuscita quasi a raggiungerla, con ben 4.013.000 a fronte dei 4.017.000 della concorrenza e il 18.95% di share.

    Le storie raccontate dalla De Filippi spazieranno ancora una volta tra il comico – caratterizzato da strani vecchietti alla ricerca di una compagna amata tanti anni fa – e il serio – con momenti dedicati, quindi, a famiglie disperate, matrimoni in bilico o finiti, scomparsa dei familiari e così via; la formula è la stessa degli anni scorsi e la stessa Maria sa bene che, per quanto gli ascolti parlino chiaro, non ‘è sempre Natale’: prima o poi bisognerà fare qualcosa per cancellare una volta per tutte questa fastidiosa sensazione del ‘già visto’.

    Giunti ormai alla tredicesima edizione del programma, insomma, serve qualcosa di più della semplice storiella: raccontare funziona, certo, ma anche Maria sembra ormai stanca – forse un po’ troppo a suo agio – in quel di Canale 5. Non per niente, prima di definire l’assetto definitivo di tutto il palinsesto autunnale, Mediaset aveva deciso di spostare C’è posta per te a gennaio, dando precedenza a uno show sui maghi.

    La crisi, evidentemente, detta regole per noi incomprensibili.

    426

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN C'è posta per teCanale 5Ilary Blasi
    ALTRE NOTIZIE