Britney: For The Record, il documentario di Mtv

Britney: For The Record, il documentario di Mtv

il prossimo 30 novembre mtv trasmetterà in anteprima mondiale "britney: for the record", il documentario speciale che vede protagonista britney spears

da in Mtv, Personaggi Tv, Primo Piano, Programmi TV, Sky, Video, Britney-Spears, Documentario, Musica
Ultimo aggiornamento:

    Britney Spears, come vi abbiamo anticipato tempo fa, sarà protagonista di un documentario speciale in cui ripercorre i momenti più bui della sua vita privata e professionale che hanno raggiunto l’apice in quest’ultimo anno. In alto il promo della trasmissione.

    Britney: For The Record, questo il titolo del documentario prodotto da Larry Rudolph, manager di Britney Spears, che sarà trasmesso in anteprima mondiale su Mtv americana il prossimo 30 novembre, cioè due giorni prima dell’uscita del suo attesissimo album Circus. Con questo nuovo disco Brit spera di suggellare definitivamente il suo grande ritorno: peraltro la rinascita dell’x bad girl americana è testimoniata anche dai recenti trionfi agli EMA e ai VMA di Mtv.
    Britney Spears, Circus

    Bisogna dire comunque che per pubblicizzare ulteriormente l’imminente uscita di Circus la Spears ha scelto un strada davvero alternativa. Raccontare gli episodi della sua vita che l’hanno fatta sprofondare nel baratro con gravi ripercussioni sulla carriera artistica, baratro dal quale pare sia finalmente riuscita a riemergere. La reginetta del pop in un comunicato ha spiegato di aver sentito l’esigenza di girare questo documentario perché “non ero vista nel modo in cui volevo” e sentiva che era giunto il momento di parlare. “Ne ho passate tante negli ultimi due-tre anni e ci sono molte cose che la gente non sa”.

    Così tornata in forma smagliante davanti alle telecamere di Mtv, Britney, tra le lacrime, ha parlato del matrimonio (sbagliato) e poi del divorzio da Kevin Federline, della perdita della custodia dei suoi due figli, Sean Preston e Jayden James, e poi ancora della depressione e dei ricoveri in clinica di disintossicazione, della pessima performance agli Mtv VMA 2007 e della paura della solitudine.



    “Nella mia vita non c’è passione, nessuno stimolo.

    Se nel tuo lavori commetti degli errori, alla fine li paghi. E so che dovrò pagare ancora per gli errori dell’ultimo anno” ha confessato la cantante della Louisiana nel documentario. “Ci sono giorni buoni e brutti. Mi sento come in prigione – ha spiegato – e so quando uscirò”. Il suo umore continua ad essere instabile, nonostante i tempi bui siano ora un brutto ricordo. Magari però il successo del nuovo album potrà aiutarla a ritrovare definitivamente la serenità. Voi che dite?

    Vi lasciamo al nuovo singolo Circus e a stralci dell’intero album.


    668

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MtvPersonaggi TvPrimo PianoProgrammi TVSkyVideoBritney-SpearsDocumentarioMusica