Breakout Kings, da stasera alle 21 su FOX (e tra due settimane arriva T-Bag di Prison Break)

Breakout Kings, da stasera alle 21 su FOX (e tra due settimane arriva T-Bag di Prison Break)

Breakout Kings, da stasera alle 21 su FOX il poliziesco con protagonisti detenuti e poliziotti, che tra due settimane ospita il ritorno T-Bag di Prison Break

da in Serie Tv, Serie TV Americane, Sky, Video
Ultimo aggiornamento:

    Se siete fan di Prison Break non perdetevi questa sera, alle 21 su Fox (canale 111 di Sky), ‘I signori della fuga’ (Breakout Kings), il nuovo show creato da Nick Santora e Matt Olmstead (già dietro a PB) che vede nella sua terza puntata della prima stagione (‘Il segreto di T-Bag’) il ritorno di Robert Knepper nei panni proprio del personaggio che ha interpretato nello show FOX, rete per cui originariamente era stato questo Breakout Kings, poi acquistato da A&E che lo ha rinnovato per una seconda stagione.

    Tre detenuti, due poliziotti e una civile che catturano detenuti che riescono a fuggire dalle carceri americane: questo il concept di Breakout Kings, con protagonisti Charlie (Laz Alonso) e Ray (Domenick Lombardozzi), due detective federali che – per riscattarsi (è il caso di Ray, allontanato dalla polizia per furto) o per dimostrare che possono essere ancora utili nonostante i problemi di salute (Charlie) – decidono di creare una squadra che catturi detenuti evasi.

    Ad aiutarli saranno tre detenuti, che accettano l’accordo in virtù del quale per ogni fuggitivo riportato in galera, la loro pena verrà ridotta di un mese, ed i tre saranno trasferiti in un carcere di massima sicurezza. Conosceremo così Shea Daniels (Malcolm Goodwin), ex narcotrafficante con contatti importanti nel mondo dei fuggitivi, Erica Reed (Serinda Swan) cacciatrice di taglie finita in galera per aver vendicato col sangue la scomparsa di un suo caro, e Lloyd Lowery (Jimmi Simpson), ‘analista’ della squadra che è un ex bambino prodigio ed ex dottore che ha prescritto illegalmente farmaci per coprire i debiti di gioco.

    La civile è invece Jules Simms (Brooke Nevin), ex studentessa per l’Fbi che ha problemi a relazionarsi con gli altri, cosa che ha portato alla sua espulsione.

    Lo show – definito ‘una versione violenta di Leverage’, visto che la squadra dovrà anticipare e catturare il cattivo di turno anche usando metodi ‘spicci’ – ha debuttato lo scorso marzo su A&E ottenendo il record di telespettatori – 2.8 milioni – e di target 18-49, con 1.5 milioni di telespettatori sintonizzati per questa fascia d’età, anche grazie a guest star d’eccezione: nella puntata in onda stasera su FOX, la fuggitiva è Lauren Velez, il tenente LaGuerta di Dexter che per l’occasione cercherà di fuggire tenendo in ostaggio una persona molto cara a uno dei membri del team, mentre nella terza puntata ritroveremo Robert Knepper nei panni del T-Bag di Prison Break.

    457

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Serie TvSerie TV AmericaneSkyVideo