Breaking In risorge: tredici episodi per la midseason 2012

Breaking In risorge: tredici episodi per la midseason 2012

Breaking In risorge: tredici episodi per la midseason 2012, e una comedy anni '80 per il co-creatore Adam F

    Breaking In 30949

    Breaking In potrebbe tornare con una seconda stagione da 13 episodi, l’ufficialità è attesa a giorni se non ad ore, e conferma quanto emerso subito dopo la cancellazione – un po’ a sorpresa – agli upfronts di maggio, quando la serie, che pure aveva ottenuto buoni ascolti, era stata sacrificata. Nello show rivedremo anche Odette Annable, visto che il suo contratto in House prevede anche il ritorno nella comedy.

    Breaking In torna in tv con altri 13 episodi, manca l’ufficialità di FOX ma Deadline è sicura che rivedremo la comedy con Christian Slater e Bret Harrison l’anno prossimo in midseason, e collegato al ritorno è il nuovo pilot che Adam F.Goldberg sta scrivendo per la rete, quello di una comedy senza titolo (pare autobiografica) ambientata negli anni ’80 e incentrata sul crescere in quegli anni in una famiglia disfunzionale.

    In Breaking In – protagonisti un team di geni che lavorano in un’azienda specializzata in sicurezza di alta tecnologia che testa i sistemi di sicurezza per verificarne la validità – ritroveremo (oltre a Slater, Harrison, Alphonso McAuley e Trevor Moore) anche Odette Annable: secondo Deadline, infatti, nel contratto dell’attrice, futura regular dell’ottava stagione di Dr House, c’è una clausola anche per la comedy, del cui ritorno si parlava già nei giorni scorsi. Non è invece chiaro se rivedremo anche Michael Rosenbaum, guest star ricorrente della prima stagione.

    281

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI