Braschi a Sanremo 2017 con Nel mare ci sono i coccodrilli: il testo della canzone

Il cantautore romagnolo passa da Area Sanremo alla sezione Nuove Proposte del Festival di Carlo Conti

da , il

    Braschi è tra gli otto finalisti delle Nuove Proposte di Sanremo 2017 con la canzone Nel mare ci sono i coccodrilli, dopo aver superato le selezioni del concorso parallelo Area Sanremo. Il brano, scritto dallo stesso Braschi, si ispira all’omonimo romanzo di Fabio Geda e parla della linea immaginaria che separa la Romagna dalla Libia. Dopo aver trascorso molto tempo negli Stati Uniti, Braschi torna in Italia per mettersi alla prova sul palco del Teatro Ariston, sfruttando tutto il suo talento di cantautore, interprete e musicista.

    SCOPRI TUTTI GLI OTTO FINALISTI DELLA SEZIONE NUOVE PROPOSTE DI SANREMO 2017

    Tra il 7 e l’11 febbraio 2017 Braschi si esibirà di fronte al pubblico del Festival di Sanremo con la canzone Nel mare ci sono i coccodrilli. Originario di Santarcangelo di Romagna, il cantautore lascia il paese natio per spostarsi a più riprese negli Stati Uniti, dove registra prima un album a Richmond con i Calexico e Jd Foster, poi un Ep di 4 brani portati in tour per diverse città americane. Tornato in Italia convince i giudici di Area Sanremo e approda nel gruppo degli otto giovani delle Nuove Proposte della kermesse.

    Nel mare ci sono i coccodrilli di Braschi: testo della canzone

    Nel mare ci sono i coccodrilli

    Dice mamma

    Mentre beve the e limone

    E stai lontano, ti prego stai lontano

    Dalle correnti forti

    Che non ti so più trovare

    nel mio mare ci sta la merda del mondo

    Dice lui

    Con cui ho diviso tanto e dice Sabato la storia ce l’abbiamo in pugno

    Dai salta

    Dentro questo tempo

    Casca il mondo e tu vuoi ballare

    E allora parlo con te senza senso senza rumore

    E stai lontano dal mare

    Ci sono i coccodrilli

    Puoi farti male

    Ma io sono nato e vivo qui per caso

    E sono figlio di un medico

    Di un tossico di un mago

    Sono venuto fuori qui tra i gelati e le bandiere

    E non ho mai visto un cacciabombardiere

    Casca il mondo e tu vuoi ballare

    E allora parlo con te senza senso senza rumore

    E stai lontano dal mare

    Ci sono i coccodrilli

    Vuoi farti male

    Nel mare ci sono i coccodrilli

    Puoi vederli galleggiare

    Casca il mondo e tu vuoi ballare

    E allora parlo con te senza senso senza rumore

    E stai lontano dal mare

    Ci sono i coccodrilli

    Puoi farti male

    Puoi farti male.

    SCOPRI TUTTI I BIG IN GARA AL FESTIVAL DI SANREMO 2017